How I Met Your Mother – 8×18 Weekend at Barney’s


How I Met Your Mother – 8x18 Weekend at Barney’s

Meglio dirlo con una certa cautela, ma sembrerebbe proprio che How I Met Your Mother stia lentamente tornando all’ottimo livello di qualche anno fa. Anche questo episodio si rivela superiore alle aspettative, grazie anche ad un Ted che finalmente recupera il proprio spazio.

Come non si vedeva da un po’, l’ufficiale protagonista della serie, Ted, torna a fare la parte del leone e ad essere centro propulsivo di una vasta gamma di momenti comici più o meno riusciti. Seppure l’avanzamento della sua storia con Jeanette sia stata gestita in maniera quantomeno curiosa, ha almeno avuto il merito di chiudere degnamente alcuni filoni narrativi del passato e a prepararci per quello che aspettiamo da otto lunghi anni: capire come ha conosciuto la Madre.

How I Met Your Mother – 8x18 Weekend at Barney’s

Quando parlo di chiusura rispetto al passato, mi riferisco al Playbook: che Barney ne avesse almeno una copia era immaginabile (anche solo per contrastare la possibilità che la tecnica usata con Robin fallisse) e l’utilizzo che ne viene fatto in questo episodio funziona e diverte. Vedere Ted provare ad utilizzare le tecniche di Barney – senza avere però il successo di quest’ultimo – è sicuramente una gag impreziosita dall’ottima recitazione di un Josh Radnor in forma come non gli capitava da un po’. Il risultato è esilarante, una sorta di ultimo tributo ad un “amico” che ci ha fatto compagnia molto a lungo e che ora ci saluta con un’ultima esplosione.

How I Met Your Mother – 8x18 Weekend at Barney’sEra certo che Robin avrebbe trovato il libro e che da questa scoperta ne sarebbe derivata una discussione; fortunatamente, però, gli autori decidono di non piegarsi ad un altro gioco di tira e molla tra i due, ma riprendono uno degli aspetti di Barney che sembravano aver dimenticato (la sua patologica incapacità di dire la verità) e che è uno dei suoi tratti distintivi. Quindi ben venga il discorso tra i due promessi sposi, soprattutto perché ricorda loro i motivi per cui la loro storia funziona.

Per quanto riguarda Ted, invece, il Playbook significa l’ultimo stadio di una relazione, quella con Jeanette, che è già arrivata al capolinea. Che la donna fosse totalmente fuori di testa era ormai evidente (ed il giubilo di Barney e Robin alla notizia della loro prima rottura è straordinario) ma forse era indispensabile per Ted affinché capisse di dover fare un ultimo grande passo. Sia ben chiaro, però, che prepararlo alle storie serie è un argomento debole: Mosby cerca una storia seria da sempre (ed i frequenti tentativi di sposarsi ne sono evidenza). Forse sarebbe più giusto dire che Ted ha ora trovato la propria dimensione, un proprio equilibrio tra ciò che vuole e ciò che cerca. Ricordiamoci, infatti, che questa sarà l’ultima storia prima della Madre (anche se questo ovviamente il Ted del presente ancora non lo sa).

How I Met Your Mother – 8x18 Weekend at Barney’s

Gli altri due protagonisti sono invece l’elemento meno divertente dell’episodio. Per quanto la Hannigan e Segel insieme facciano sempre scintille, questa volta la sequenza alla mostra d’arte non è niente di particolarmente brillante. Fa sorridere l’incidente degli Skittles, anche se ricorda molto un altro tipo di comicità, ma per il resto non si raggiunge di certo la sufficienza.

Possiamo quindi dire che con questa puntata How I Met Your Mother conferma un trend positivo che si era già notato negli ultimi episodi trasmessi finora, anche se deve di certo continuare ad affinarsi.
Divertimento, trama e personaggi: stavolta la puntata funziona.

Voto: 7 ½ 

Condividi l'articolo
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *