Comic Con 2013 – How I Met Your Mother

Comic Con 2013 – How I Met Your MotherMeglio tardi che mai! Quest’anno il cast di How I Met Your Mother  è stato ospite per la prima volta del Comic Con di San Diego per promuovere l’ultima stagione della serie made in CBS: al panel hanno partecipato: Josh RadnorJason SegelNeil Patrick HarrisCobie Smulders e Alyson Hannigan, insieme ai creatori Craig Thomas e Carter Bays, e la regista di molti episodi Pamela Fryman

Con una delle commedie televisive più famose, non è stato difficile per gli organizzatori riempire la sala che era stata assegnata, visto che molti fan si sono accampati dal giorno precedente per entrare. Un piccolo spoiler sulla stagione è stato confermato: tutto si svolgerà durante il lungo weekend del matrimonio di Robin e Barney, ma dal panel ci si aspettava anche di sapere alcuni dettagli in più su questa scelta.

L’incontro è iniziato intorno alle 12, quando il moderatore ha introdotto un video in cui gli attori che interpretano i figli di Ted urlano contro il padre perché stanchi della sua storia troppo lunga.

Mi sono perso il college! So tutto il testo di ‘Let’s Go to the Mall’ a memoria, ma non so chi sia il presidente!“, così si lamenta la futura figlia di Ted. “L’unica ragazza che ho visto negli ultimi otto anni è mia sorella, e sì, comincia a farmi pensare a cose strane“, dice invece il figlio ed entrambi non sono contenti che gli si venga raccontato di tutte “the sluts you’ve banged” (“le ragazze poco raccomandabili che si è portato a letto”).

Poi la moderatrice Sandra Gonzalez ha chiesto ai creatori come ci si sente ad iniziare la stagione finale.
Bays: “Se avessimo chiuso la scorsa stagione, sarebbe stato fantastico, ma aver avuto la possibilità di fare questo finale di stagione è davvero bello“.
Thomas: “Amiamo i fan così tanto che questa stagione la dedichiamo a voi ragazzi. Questo è il nostro saluto e il nostro ringraziamento per voi.”

Comic Con 2013 – How I Met Your MotherParlando ancora della stagione conclusiva, Bays ha detto che inizierà con i protagonisti che partono per il matrimonio: “Vogliamo sottolineare le parole ‘visione d’insieme’. Vogliamo evitare l’effetto ‘oh, per quattro episodi hanno deciso come disporre i fiori in chiesa’. La struttura di base di quello che racconteremo sarà la storia di questo matrimonio, ma come sempre non mancheranno flashback e flashforward. Questa stagione comunque attraverserà diversi decenni in un weekend“. Questa è stata la risposta rassicurante di Bays.

Harris si è detto entusiasta che la serie non stia finendo troppo tardi:Non volevo che lo show rigirasse la stessa frittata all’infinito e che il pubblico desiderasse non vederci più“. Segel ha aggiunto che “il pubblico si sarebbe arrabbiato a morte se non avesse mai incontrato la mamma“.

Ci si è poi concentrati sulle guest star al vaglio degli autori: Thomas scherzando ha detto che si stanno facendo degli incontri “per riportare l’ananas indietro“; Bays ha aggiunto: “più che cercare nuove guest star è meglio dire chi non tornerà, visto che l’elenco sarebbe davvero corto“; Harris, invece, ha detto che vorrebbe rivedere Britney Spearsma solo se tornerà con la testa rasata“; Smulders vorrebbe rivedere Lucy Hale come sorella di Robin, ma vorrebbe anche conoscere la mamma.

Comic Con 2013 – How I Met Your MotherSi è parlato anche degli schiaffi e Thomas ha anticipato che un episodio nel bel mezzo della stagione “si svolge nel corso di uno schiaffo.
Per quanto riguarda la madre
, dopo che la moderatrice ha confuso Cristin Milioti con Alyssa Milano, mandando in panico il cast, Radnor si è detto sollevato “quando si è unita allo spettacolo, così soprattutto la gente avrebbe smesso di fermarmi per strada e chiedermi ‘chi è la mamma?!?’ “.

Il panel si è concluso con delle considerazioni generali sulla serie: Bays considera lo spettacolo un’affermazione di speranza e di ottimismo. Le cose che ci fanno sempre sorridere quando si parla con i fan circa lo spettacolo è che il nostro show è quello che vedono per divertirsi e tirarsi su di morale. È bello che sia di utilità per molte persone. Prendiamo questa responsabilità molto seriamente e penso che gli ultimi 24 episodi mostreranno proprio quello“.
Thomas ha osservato che lo spettacolo è anche un drama nascosto e apprezza i fan che sono rimasti fedeli nonostante gli alti e bassi. Ha lodato anche la recitazione del cast: “Hanno permesso di scrivere non solo una sit-com, ma una storia, un film, un romanzo. Grazie ragazzi per essere così bravi. Vedrete tutte queste sfaccettature nella stagione 9. Sarà bella, divertente, drammatica e fantastica! 

Fonte: hitfix.com e Cbs.

 

Davide Canti

Noioso provinciale milanese, mi interesso di storytelling sia per la TV che per la pubblicità (in fondo che differenza c'è?!). Criticante per vocazione e criticato per aspirazione, mi avvicino alla serialità a fine anni '90 con i vampiri e qualche anno dopo con delle signore disperate. Cosa voglio fare da grande? L'obiettivo è quello di raccontare storie nuove in modo nuovo. Intanto studio, perché il pezzo di carta è importante, si sa! "I critici e i recensori contano davvero un casino sul fatto che alla fine l'inferno non esista." (Chuck Palahniuk)

7 Risposte

  1. Joy Black scrive:

    Harris si è detto entusiasta che la serie non stia finendo troppo tardi: “Non volevo che lo show rigirasse la stessa frittata all’infinito e che il pubblico desiderasse non vederci più“.

    ARE YOU FUCKING KIDDING ME? Ma sono seri?

    p.s.
    Il video è FANTASTICO!

     
  2. Mario Sassi scrive:

    Il video dei figli è un capolavoro. Se seguiranno questa strada il successo è assicurato. Resto scettico sull’idea di una stagione in un weekend, ma staremo a vedere.

     
  3. Lorenzo scrive:

    Non vedo l’ora che arrivi il 23 Settembre, sarà Legen wait for it…. Dary.

     
  4. Joy Black scrive:

    Io ho dannatamente paura.

     
  5. Lorenzo scrive:

    Paura che sia un flop?

     
    • Joy Black scrive:

      Eh si. Spero di sbagliarmi, ma le ultime due stagioni non sono un buon biglietto da visita sicuramente, specie sul lato comico.

       
  6. Lorenzo scrive:

    A me non sono dispiaciute, magari non saranno state belle come le prime, però considerando che siamo all’ottava stagione di una sit-com va benissimo: il lato comico è calato ormai dalla sesta stagione(con la morte del padre di Marshall),infatti le tematiche sono più serie, ma è giusto così,bisogna cambiare dopo tanto tempo. Nell’ultima stagione avremo 24 episodi basati sul weekend del matrimonio fra Barney e Robin; sarà una sfida per gli autori, sono sicuro che riusciranno a concludere al meglio tutto.

     

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *