Dexter – 8×03 What’s Eating Dexter Morgan?

Dexter - 8x03 What's Eating Dexter Morgan?Dexter non rinuncia quasi mai allo humor macabro per spiegare situazioni molto più profonde di quanto in realtà appaiano a prima vista. What’s Eating Dexter Morgan? non si sottrae a questa speciale regola, regalandoci momenti divertenti seguiti da riflessioni profonde che ci fanno interrogare sulla vita del protagonista e, perché no, anche sulla nostra.

Michelangelo che suona il banjo

Questa simpatica e azzeccata descrizione della dottoressa Vogel viene usata per sottolineare quello che Dexter è stato in questi anni: un perfetto psicopatico, che però ha qualcosa che stona in maniera evidente con tutti i malati di mente “normali” che di solito vanno in cura dagli psichiatri.
Premettendo che non convince più di tanto la scelta di aver fatto della Vogel una sorta di madre putativa per Dexter dopo così tante stagioni (avrebbe avuto molto più senso inserirla nella quinta, dopo il dramma di Rita), serviva però una figura borderline che ci facesse capire, al di là di Harry che fa da grillo parlante, cosa stesse succedendo a Dexter dopo la dichiarazione a cuore aperto di Debra e dopo quello che la sorellastra ha fatto per lui.

Dexter - 8x03 What's Eating Dexter Morgan?Quindi Dexter, agli occhi di Evelyn e del pubblico, è sicuramente una figura che confonde: perché se è vero che uccide chi se lo merita, è anche vero che è comunque estremamente sbagliato porre fine ad una vita. Tutto questo nasceva da una mancanza di sentimenti – tipica degli psicopatici – che lo portava a non avere empatia verso gli altri. È stato fin da subito chiaro però che Dexter volesse bene a Debra (“Se dovessi provare dei sentimenti, li proverei sicuramente per Deb”), situazione amplificatasi – secondo me giustamente – durante l’ultima stagione.
Quindi è ormai chiaro che la chiave di volta di tutta questa storia non è mai stato quello che prova Dexter, ma il tumulto interiore che ha sempre caratterizzato il personaggio dell’affascinante sorellastra.

Tu sei una brava persona, Deb.

La sequenza che vede protagonisti i due fratelli Morgan al ristorante è molto significativa per due motivi: il primo è il forte sentimento che Dexter prova nei confronti di Debra (forse una cosa del genere l’avrebbe fatta solo per Rita, ma più per affetto che per amore), il secondo per quell’esame di coscienza che involontariamente scatena all’interno di Deb, che la porterà a confessare l’omicidio di LaGuerta.
Certo, è sempre un po’ tirato per i capelli l’innesco del tutto, con Dexter che ritrova uno degli uomini di quel video postato in rete dove Debra e Quinn entravano in azione in uno dei loro incontri amorosi. Ma a parte l’evidente sospensione d’incredulità, è molto buona la prova della Carpenter, che fa trasparire dal suo personaggio tutta la tristezza che si porta dietro.

Dexter - 8x03 What's Eating Dexter Morgan?Questa sequenza si ricollega ad un’altra che poteva essere gestita meglio, e che invece viene riassunta in pochi minuti facendo perdere un po’ della forza che avrebbe potuto avere. La nuova cliente dello studio di investigazione, nonostante veda con i suoi occhi il marito fare sesso con un’altra donna, afferma che non è sicura che quello sia il suo uomo, che in realtà potrebbe essere chiunque.
La reazione di Debra è assolutamente naturale ed è quella che abbiamo avuto tutti, ma è evidente che stoni in maniera stridente con il comportamento che ha tenuto dopo avere ucciso la sua collega per proteggere Dexter. La negazione che porta al rifiuto della realtà è una strada molto più facile da seguire rispetto al completo esame di coscienza e alla consapevolezza delle proprie azioni: dirsi “non è vero” ci fa vivere più tranquilli e in pace con noi stessi, anche se sappiamo che non è assolutamente così.
È qui che Debra capisce che non può continuare a fare finta di niente, perché Dexter ha ragione: lei è una brava persona, e le brave persone ammettono i loro sbagli, anche se facendolo potrebbero rovinare la propria vita e anche quella della persona che si ama.

Divoro tutti quelli a cui tengo.

Dall’altra parte dello specchio c’è Dexter, che probabilmente per la prima volta nella sua vita prova un’emozione nuova: la paura. La paura di perdere per sempre Debra, praticamente rea confessa ma resa non credibile dall’alcool; la paura di essere messo di nuovo sotto i riflettori, indicato come il mostro che, in fondo, è sempre stato. Questa emozione irrazionale viene esplicitata con la decisione di ammanettare Debra al divano davanti all’incredulità della Vogel.

Dexter - 8x03 What's Eating Dexter Morgan?Dexter allora si chiede il perché di tutto questo, perché viene definito perfetto da chi ha contribuito a indirizzare quella rabbia senza senso del Dark Passenger quando in realtà lui si sente così sbagliato – come disse nello splendido finale della quarta stagione. Perché non riesce a proteggere le persone a cui tiene (chissà se un giorno arriverà a dire ad alta voce la parola “amare”), perché deve sempre rovinare tutto, ma soprattutto perché divora ogni cosa buona che lo circonda.
Ottimo il parallelismo con il cannibale che scopre per caso: la rabbia con cui lo uccide nel finale è la rabbia che proverebbe guardandosi allo specchio la mattina, la rabbia che prova adesso per essere così giusto nel modo sbagliato.

Questa terza puntata ci riporta a livelli accettabili di narrazione, anche se ancora troppo lontani dai fasti di un tempo. Sono come al solito fiducioso, sperando di non dover chiudere un occhio in tutte le puntate per non dover essere troppo critico nei confronti di alcune scelte tirate per i capelli.
Il finale di puntata ci riporta quel sapore dolce-amaro che ci lasciavano gli episodi delle prime stagioni, e sicuramente è un bene per questa ultima annata che potrebbe segnare in maniera positiva la storia della televisione.

VOTO: 7

Note:

– Non ho approfondito la questione Debra-Quinn perchè sembra che si vada in una direzione, cioè quella del ritorno di fiamma, che al momento è abbastanza secondaria, anche se sta acquisendo importanza. Non vorrei diventasse troppo stucchevole: perchè dopo tutti questi anni torna questo interessamento tra i due?

Ancora avvolto nel mistero il Brain Surgeon: c’è da dire che i nickname dei killer li scelgono proprio bene.

 

Ste Porta

Guardo tutto quello che c'è di guardabile e spesso anche quello che non lo è. Sogno di trovare un orso polare su un'isola tropicale. Profilo FB: http://www.facebook.com/ste.porta?ref=tn_tnmn

2 Risposte

  1. nic scrive:

    Io ho trovato questa puntata noiosa e ripetitiva…non so cosa farci mi annoia tutto quello che riguarda dexter, più interessante la parte di Deb lei è molto brava. Sconvolto di come dexter possa lasciare la sua amata sorella in mano ad una persona che conosce da pochi giorni!!! Ma per adesso io rimango su un 5…e poi tralasciamo tutto il contorno che è pessimo!!!

     
  2. Turel Caccese scrive:

    – Non ho approfondito la questione Debra-Quinn perchè sembra che si vada in una direzione, cioè quella del ritorno di fiamma, che al momento è abbastanza secondaria, anche se sta acquisendo importanza. Non vorrei diventasse troppo stucchevole: perchè dopo tutti questi anni torna questo interessamento tra i due?

    Perchè a Quinn lo faranno secco dopo che la sua vita tornerà ad avere un senso

     

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *