La quinta stagione di Boardwalk Empire sarà l’ultima

La quinta stagione di Boardwalk Empire sarà l'ultimaLa serie che ci ha fatto rivivere l’Atlantic City degli anni ’20, con lo stile e la classe che solo Terence Winter poteva offrire, vedrà la propria fine già quest’anno con la quinta stagione. “Dopo molte discussioni con il mio team creativo e l’HBO – ha dichiarato Winter ai TCA – abbiamo deciso di concludere la serie dopo un percorso incredibile, e non vediamo l’ora di portarla verso un finale potente ed emozionante”. 

 

La quinta e ultima stagione di Boardwalk Empire andrà in onda il prossimo autunno.

Dopo un 2013 che ha visto la fine di serie storiche come Breaking Bad, Dexter, Fringe e The Office, si prospetta un 2014 altrettanto ricco di chiusure: oltre a Boardwalk Empire, infatti, termineranno Sons of Anarchy, Treme, True Blood, The Killing, How I Met Your Mother e Californication, mentre si avvierà alla conclusione anche Mad Men, con la prima parte della sua settima e ultima stagione.

Che sia la fine di un’era seriale iniziata 10 anni fa con Lost?

Aggiornamento: Anche Justified terminerà con la prossima (sesta) stagione, per scelta del creatore della serie (non del network). Il motivo è che non è necessaria una settima annata per concludere l’arco narrativo che hanno in mente.

 

8 Risposte

  1. Tuco scrive:

    ok, questo non dovevano farmelo.
    e adesso che c***o guardo me lo spiegate?
    ho sempre sperato che BE durasse almeno 7 stagioni per farci vedere l’ascesa di Capone e Luciano, e la fine del proibizionismo, e invece.
    Chissà che cosa accadrà, sinceramente non me l’aspettavo proprio.
    Mi piange il cuore più di Breaking Bad, voglio che si sappia.

     
    • Tuco scrive:

      Ad ogni modo concordo e credo che si stia chiudendo il ciclo del post-Soprano. Questo seconod ciclo della serialità ci ha regalato grandissime serie, più del periodo precedente.
      Speriamo ora di non assistere ad una involuzione.
      Aspetto con ansia True Detective, che comincia questo week-end, ma sicneramente ora come ora non vedo niente di nuovo che possa diventare una pietra miliare.

       
  2. SerialFiller scrive:

    Questa non me l’aspettavo proprio.
    Boardwalk empire, sopratutto per come è finita la quarta è una serie che ha ancora tantissimo da raccontare.
    L’età dell’oro sta finendo me lo sento.
    Boardwalk empire appartiene a quelle serie che come breaking bad e sons of anarchy avevano raccolto l’eredità dei soprano e preso la scia di Lost e the wire regalandoci 10 anni di splendore. Perdere in un anno fringe , breaking bad, justified, mad men, boardwalk empire, dexter e sons of anrchy è una mazzata clamorosa. Chi più e chi meno queste erano serie che non ti facevano dormire la notte in attesa del prossimo episodio o della prossima stagione. Tolti person of interest e Game of Thrones e leggermente the walking dead e homeland di serie che mi trasmettono questa palpitazione ne restano poche.
    Bisogna sperare in qualche exploit e nell’ascesa dei vari true detective, house of cards, utopia, the americans, arrow, intelligence, almost human e master of sex….ma sinceramente pur apprezzando tutte queste serie non potranno mai regalare quell’attesa emozionanate che breaking bad-boardwalk empire-sons of anarchy hanno saputo trasmettere in questi anni.

     
  3. Tuco scrive:

    Secondo me in questa conclusione centra anche la HBO. Boardwalk e il trono di spade sono tra le serie più costose, 18 milioni di dollari solo per il pilot di BE e 6 milioni di media ad episodio per GoT.
    Secondo me il canale, che si regge per lo più sugli abbonamenti, non riusciva più a reggere i costi di produzione. E considerando che got è appena agli “inizi” è ovvio chi debba essere la vittima sacrificale.
    Un vero peccato perchè BE ha sicuramente più qualità di del trono di spade, ed è riuscita a raccontare un’intero periodo storico in maniera impeccabile. Nucky sarà sicuramente quello che mi mancherà di più, e come dice un mio amico la serie rischia di diventare “il racconto di sto qua che aveva tutto, tranne il figlio che voleva”.
    A questo punto non ci resta che sperare in un finale incredibile, oltre ogni immaginazione, e una stagione conclusiva più lunga di almeno 2 episodi.
    siete d’accordo?

     
    • Tuco scrive:

      oggi non mi fermo più sono troppo deluso.
      E’ ancora presto per dirlo, ma prevedo una certa crisi in casa HBO se non si danno una svegliata. Negli ultimi 3 anni hanno lanciato solo due serie apprezzabili got e girls (che odio), per il resto luck cancellata e the newsroom pompatissima serie rivelatasi poi una delusione. Devono darsi una svegliata o altri canali prenderanno il suo posto, Netflix lo ha praticamente già fatto superandola in abbonamenti.
      Speriamo che il futuro del trono di spade non crolli inesorabilmente.

       
  4. SerialFiller scrive:

    Srebbe bello sapere i motivi di questa inattesa chiusura aldilà della tristezza che noi amanti di BE abbiamo in questo momento.
    Soldi?Pochi ascolti?Nuovi progetti?Attori troppo impegnati?

    Sinceramente a me interessa il giusto in quanto ero convinto che si sarebbe arrivati almeno ad una sesta settima stagione vista la mole di roba che è stata seminata in lungo e in largo in questi 5 anni.
    Come faranno a descrivere l’ascesa di capone, lucky e meyer dovendo chiudere l’epopea di Nuck in soli 13 episodi?
    Mah.
    Perplessità, tanta perplessità e amarezza

     
  5. Tuco scrive:

    ormai vivo nella grande illusione di una stagionale finale+film conclusivo (magari con guerra castellammarese), e il sogno nel sogno del sogno è scorsese come regista del finale, eo magari del film.
    Sono solo un povero pazzo con il cuore spezzato o ho qualche speranza secondo voi? spero ci sia qualche sognatore come

     
  6. Heinsenberg scrive:

    Su Scorsese come regista secondo me c’è più di qualche speranza, su un film conclusivo molta meno, soprattutto considerando che inizialmente le stagioni dovevano essere addirittura solo quattro… E comunque meglio così che tirarla per le lunghe rischiando poi di rovinarne clamorosamente il livello (qualcuno ha detto Dexter?).

     

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *