L’Angolo delle News – 03/09 novembre

L’Angolo delle News – 03/09 novembreTorna l’Angolo delle News portando con sé le notizie più interessanti della passata settimana. In questo appuntamento parliamo del ritorno di Hugh Laurie in TV; del crossover tra Futurama e I Simpson; di un nuovo villain in Once Upon a Time; vedremo i rinnovi e le cancellazioni della settimana e i nuovi trailer.

.

Hugh Laurie torna in TV

Vi dice niente Gregory House? L’attore inglese, che per ben otto anni ha interpretato il dottore più cinico della televisione, torna sul piccolo schermo, dopo diversi progetti televisivi, cinematografici e canori, che non hanno avuto particolare fortuna. Hugh Laurie sarà il protagonista di un espionage drama, l’adattamento del romanzo The Night Manager di John le Carre, pubblicato nel 1993. La vicenda narra le vicende di Jonathan Pine, soldato inglese, che diventa il direttore notturno di un lussuoso hotel; la storia di Pine si mescola, in seguito, con quella di una donna franco-araba, Sophie, legata a Richard Onslow Roper, un mercante di armi. Dopo aver ricevuto dei documenti compromettenti, Jonathan inizia a lavorare con l’intelligence su alcune missioni segrete contro Roper. Laurie, però, non sarà solo: ad affiancarlo vedremo Tom Hiddleston (diciamo solo una parola: Loki) nel suo ruolo televisivo più importante.

Futurama torna… a Springfield

L’Angolo delle News – 03/09 novembreIl cartoon sci-fi Futurama ci aveva abituati a viaggi nel tempo e nello spazio, ma dopo la cancellazione dello scorso anno poterne vedere di nuovi in tv sembrava solo un sogno. La scorsa notte  i desideri di tanti fan sono diventati realtà durante l’appuntamento settimanale della domenica con I Simpson. Sebbene ci siano 1000 anni di distanza tra i due show, Matt Groening ha voluto portare i personaggi di Futurama nelle strade più gialle d’America con un crossover tra i due cartoon. Creare qualcosa di organico e fedele ad entrambe le serie era il punto da cui partire, rispettando la natura di entrambe. L’episodio, intitolato Simpsorama (il sesto della stagione 26) non è stato il primo esperimento del genere ambientato nella cittadina di Homer e company: poche settimane fa Family Guy [I Griffin, ndr.] ha spedito Peter e la sua famiglia proprio a Springfield, nel primo episodio della tredicesima stagione, intitolato The Simpsons Guy.

Arrow e The Flash insieme sullo schermo

Che Arrow e The Flash si sarebbero confrontati da vicino grazie ad un crossover si sapeva da tempo, ma, oltre al fatto che questo incontro sarebbe avvenuto durante l’ottavo episodio di entrambe le serie, pochi indizi erano stati svelati. L’evento sarà lungo due ore ed avverrà in due notti diverse: infatti le serie manterranno la loro solita programmazione senza cambiare giorno di messa in onda. Il 2 dicembre The Flash trasmetterà l’episodio Flash vs. Arrow mentre Arrow seguirà il giorno dopo con l’episodio The Brave and the Bold. Alcuni nuovi indizi di quello che potrebbe accadere ci vengono direttamente dal produttore di Arrow Andrew Kreisberg, che ha anticipato la possibile rivelazione di un grande segreto di Oliver Queen nella puntata del martedì. Manca però ancora un mese al crossover e siamo sicuri che ulteriori anticipazioni non mancheranno nel prossimo futuro.

Rinnovi e cancellazioni della settimana

Questa settimana sono davvero tante le serie che hanno conquistato una stagione completa e fortunatamente le cancellazioni non sono state altrettanto numerose. Ecco nello specifico:
ITV: partiamo con la rete inglese casa di Downton Abbey, che viene rinnovata e tornerà per il sesto anno sui nostri schermi. La stagione cinque, che si è conclusa ieri in Inghilterra, partirà il 4 gennaio in america sulla PBS. Steve November, direttore dei drama di ITV, ha dichiarato di non aver ancora pianificato nulla, ma non vede l’ora di lavorare di nuovo con il creatore della serie Julian Fellowes e tutto il cast.
NBC: la rete del pavone commissiona cinque puntate aggiuntive della sua nuova comedy Marry Me, che vede protagonista la star di Happy Endings Casey Wilson. La comedy, che così guadagna 18 episodi, sta registrando gli ascolti migliori tra le serie dello stesso genere della rete ed è la seconda new broadcast comedy, sempre secondo gli ascolti, dopo Black-ish di ABC.
AMC: parliamo ora del rinnovo di una serie drama, Hell on Wheels, che segnerà anche la sua conclusione. Lo show western tornerà con la quinta e ultima stagione il prossimo anno, che sarà divisa in due parti, come da tradizione della AMC. In questo caso i primi sette episodi andranno in onda nell’estate del 2015, mentre gli ultimi sette nell’estate del 2016: questa divisione non solo potrà aumentare gli ascolti (creando di fatto due season premiere e due finali), ma potrebbe avere effetti anche sulla reputazione in continua crescita del drama. Ricordiamo che AMC ha già rinnovato Halt and Catch Fire e Turn, che torneranno entrambi con la stagione numero due.
ABC: la rete ha deciso di dare una stagione completa a Forever, nuovo drama procedurale investigativo, e di cancellare Selfie, nuova comedy, che verrà eliminata dopo la messa in onda dei 13 episodi già commissionati. La rete ha già cancellato la comedy Manhattan Love Story e premiato con una stagione completa How to Get Away with Murder e Black-ish.

Oltre ai rinnovi ed alle cancellazioni, in questa settimana sono state fissate le date di alcuni ritorni molto graditi: Girls e Looking torneranno l’11 gennaio prossimo con i nuovi episodi, intervallati dalla premiere di una nuova serie made in HBO: Togetherness (trovate il trailer sotto). Anche ABC ha reso pubbliche le date di alcuni nuovi pilot, come Marvel’s Agent Carter (che prenderà il posto di Agent Of S.H.I.E.L.D. per otto settimane dal 6 gennaio) e Galavant (che farà la stessa cosa con Once Upon a Time, venendo trasmesso nello stesso slot orario a partire dal 4 gennaio per otto settimane, durante la pausa invernale del drama fiabesco). Il network ha anche parlato della serata #TGIT, con protagonista indiscussa la showrunner Shonda Rhimes, che riporterà in scena Grey’s Anatomy, Scandal e How To Get Away With Murder dal 29 gennaio.

I trailer della settimana

Questa settimana vi facciamo vedere tre nuovi trailer di altrettante serie che non vediamo l’ora di rivedere. Partiamo con il teaser della terza stagione di Orphan Black, che lancia l’hashtag #CloneClub. Ecco il video:

Passiamo al trailer della quarta stagione di Girls, che ci mostra una piccola anteprima ricca di novità per le protagoniste del drama di HBO. Ecco il trailer:

Per ultimo vi proponiamo il trailer di Togetherness, nuova dramedy che debutterà la stessa sera di Girls e Looking, sempre su HBO. Cosa ne pensate?

Once Upon a Time introduce Crudelia De Mon

Victoria Smurfit è stata scelta per interpretare il ruolo della cattiva Crudelia De Mon nel mondo di Storybrooke. L’attrice avrebbe twittato e cancellato subito dopo la notizia, salvata da alcuni fan: avrebbe scritto “Super excited about playing Cruella for such an iconic show as @OnceABC“. Gli showrunner di Once Upon a Time Adam Horowitz e Edward Kitsis avevano dichiarato di voler inserire il personaggio di Crudelia nella stagione 4.

Benedict Cumberbatch si sposa

L’Angolo delle News – 03/09 novembrePer molte delle sue fan potrebbe essere una brutta notizia, ma l’attore inglese Benedict Cumberbatch si sposerà presto con la sua fidanzata Sophie Hunter, regista teatrale. La coppia ha anche pubblicato un annuncio sul numero di mercoledì del Times, giornale inglese, che recitava così: “Si annuncia il fidanzamento tra Benedict, figlio di Wanda e Timothy Cumberbatch di Londra, e Sophie, figlia di Katharine Hunter di Edinburgh e Charles Hunter di Londra“.

Fonti: tvguide, spoilertv, youtube, deadline, the hollywood reporter.

 

Davide Canti

Noioso provinciale milanese, mi interesso di storytelling sia per la TV che per la pubblicità (in fondo che differenza c'è?!). Criticante per vocazione e criticato per aspirazione, mi avvicino alla serialità a fine anni '90 con i vampiri e qualche anno dopo con delle signore disperate. Cosa voglio fare da grande? L'obiettivo è quello di raccontare storie nuove in modo nuovo. Intanto studio, perché il pezzo di carta è importante, si sa! "I critici e i recensori contano davvero un casino sul fatto che alla fine l'inferno non esista." (Chuck Palahniuk)

1 Risposta

  1. Adebisi scrive:

    ok i simpson sono arrivati alla frutta dopo, l’orribile, episodio con i griffin prevedo un’altro orrendo episodio. primo a o poi li chiuderanno sono almeno 7 anni che non fan più ridere come una volta, sono superati.
    Hbo continua a sfornare nuovi dramedy, la sue serie crime leggendarie stanno ormai scomparendo, e se ne sono accorti infatti di tutta fretta ecco che rifanno The Wire in HD.

     

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *