Seriangolo Awards 2014: le nomination

Seriangolo Awards 2014: le nominationDopo aver consegnato le candidature direttamente a Mads Mikkelsen (Hannibal) e Fortunato Cerlino (Gomorra), oggi partono finalmente i premi più attesi dell’anno! 

In questa quarta edizione dei Seriangolo Awards potrete decretare, votando, i vincitori di ognuna delle 27 categorie (di cui nove inedite) elencate di seguito. I risultati saranno annunciati il 15 gennaio, nel frattempo tuffatevi a votare a –> QUESTO LINK <–

Le nostre classifiche di fine anno, invece, usciranno come di consueto dopo Natale (QUI trovate quelle relative al 2013).

Note:
– La categoria “Miniserie e serie brevi” include le miniserie, le serie antologiche e le serie con al massimo 6 episodi stagionali.
– Il lasso di tempo preso in considerazione per le nomination comprende tutto ciò che è andato in onda dal 22 dicembre 2013 al 21 dicembre 2014. Fanno eccezione – oltre a quella dedicata Friends – le categorie miglior serie Drama, Comedy e Dramedy e Peggior Serie che includono solo le stagioni concluse nel 2014 nella loro interezza, anche nel caso in cui alcuni episodi siano andati in onda precedentemente (ad esempio per The Good Wife è considerata tutta la quinta stagione e non la sesta, comprendendo anche gli episodi trasmessi nella seconda parte del 2013). Tutte le altre categorie invece fanno riferimento solo al periodo di tempo sopra indicato.

Statistiche: Le serie con più nomination sono: tra i drama, Sons of Anarchy (11), Game of Thrones (9), Mad Men (8), True Detective (7), Sherlock (7), Doctor Who (7), Boardwalk Empire (6), Fargo (6) e Gomorra – La Serie (6); tra le dramedy e le comedy Girls (5), Louie (5), You’re the Worst (5), Parks and Recreation (5), Inside No. 9 (4) e Brooklyn 99 (4).

Miglior serie Drama

Boardwalk Empire (Season 5)

Gomorra – La Serie (Stagione 1)

Hannibal (Season 2)

Mad Men (Season 7 part 1)

Masters of Sex (Season 2)

Sons of Anarchy (Season 7)

The Americans (Season 2)

The Good Wife (Season 5)

Miglior Miniserie o Serie breve

Fargo (Season 1)

Olive Kitteridge

Peaky Blinders (Series 2)

Sherlock  (Series 3)

The Fall (Series 2)

The Game

True Detective (Season 1)

Utopia (Series 2)

Miglior attore protagonista Drama

Benedict Cumberbatch (Sherlock Holmes, Sherlock)

Charlie Hunnam (Jackson “Jax” Teller, Sons of Anarchy)

Clive Owen (Dr. John Thackery, The Knick)

Jon Hamm (Don Draper, Mad Men)

Kevin Spacey (Frank Underwood, House of Cards)

Mads Mikkelsen (Hannibal Lecter, Hannibal)

Matthew McConaughey (Rust Cohle, True Detective)

Matthew Rhys (Phillip Jennings, The Americans)

Peter Capaldi (The Doctor, Doctor Who)

Steve Buscemi (Nucky Thompson, Boardwalk Empire)

Miglior attore non protagonista Drama

Billy Bob Thornton (Lorne Malvo, Fargo)

Fortunato Cerlino (Pietro Savastano, Gomorra – La Serie)

Jimmy Smits (Nero Padilla, Sons of Anarchy)

John Slattery (Roger Sterling, Mad Men)

Mandy Patinkin (Saul Berenson, Homeland)

Martin Freeman (John Watson, Sherlock)

Neil Maskell (Pietre, Utopia)

Peter Dinklage (Tyrion Lannister, Game of Thrones)

Sam Neill (Chester Campbell, Peaky Blinders)

Walton Goggins (Boyd Crowder, Justified)

Miglior attrice protagonista Drama

Claire Danes (Carrie Mathison, Homeland)

Julianna Margulies (Alicia Florrick, The Good Wife)

Tatiana Maslany (I Cloni, Orphan Black)

Eva Green (Vanessa Ives, Penny Dreadful)

Lizzy Caplan (Virginia Johnson, Masters of Sex)

Gillian Anderson (Stella Gibson, The Fall)

Keri Russell (Elizabeth Jennings, The Americans)

Mireille Enos (Sarah Linden, The Killing)

Ruth Wilson (Alison Lockhart, The Affair)

Vera Farmiga (Norma Bates, Bates Motel)

Migliore attrice non protagonista Drama

Allison Tolman (Molly Solverson, Fargo)

Carrie Coon (Nora Durst, The Leftovers)

Christine Baranski (Diane Lockhart, The Good Wife)

Elisabeth Moss (Peggy Olsen, Mad Men)

Helen McCrory (Zia Polly, Peaky Blinders)

Jenna Louise Coleman (Clara Oswald, Doctor Who)

Katey Sagal (Gemma Teller Morrow, Sons of Anarchy)

Maggie Smith (Violet Crawley, Downton Abbey)

Maria Pia Calzone (Donna Imma Savastano, Gomorra – La Serie)

Robin Wright (Claire Underwood, House of Cards)

Miglior serie Comedy

Broad City (Season 1)

Brooklyn Nine-Nine (Season 1)

Episodes (Season 3)

Parks and Recreation (Season 6)

Review (Season 1)

Scrotal Recall (Season 1)

Silicon Valley (Season 1)

You’re The Worst (Season 1)

Miglior serie Dramedy – NEW

Girls (season 3)

Inside no. 9 (Series 1)

Looking (Season 1)

Louie (Season 4)

Married (season 1)

Orange Is The New Black (Season 2)

Shameless US (Season 4)

Transparent (Season 1)

Miglior attore Comedy (Protagonista e non)

Andy Daly (Forrest MacNeil, Review)

Andy Samberg (Jack Peralta, Brooklyn Nine-Nine)

Ben Feldman (Andrew Lofland, A to Z)

Chris Geere (Jimmy Shive-Overly, You’re the Worst)

Chris Pratt (Andy Dwyer, Parks and Recreation)

Christopher Evan Welch (Peter Gregory, Silicon Valley)

Danny Pudi (Abed Nadir, Community)

John McGinley (Remington Stewart Mansfield, Ground Floor)

Neil Patrick Harris (Barney Stinson, How I Met Your Mother)

Ricky Gervais (Derek, Derek)

Miglior attrice Comedy (Protagonista e non)

Amy Poehler (Leslie Knope, Parks and recreation)

Antonia Thomas (Evie, Scrotal Recall)

Aya Cash (Gretchen Cutler, You’re the Worst)

Chelsea Peretti (Gina Lanetti, Brooklyn Nine-Nine)

Cristin Milioti (La Madre, How I Met Your Mother)

Ilana Glazer (Ilana Wexler, Broad City)

Julia Louis-Dreyfus (Selina Meyer, Veep)

Kat Dennings (Max Black, 2 Broke Girls)

Miglior attore Dramedy (Protagonista e non) – NEW

Adam Driver (Adam Sackler, Girls)

Jeffrey Tambor (Maura Pfefferman, Transparent)

Jonathan Groff (Patrick Murray, Looking)

Louis CK (Louie C.K., Louie)

Nat Faxon (Russ Bowman, Married)

Reece Shearsmith (Inside No. 9)

William H Macy (Frank Gallagher, Shameless)

Miglior attrice Dramedy (Protagonista e non) – NEW

Brit Marling (Liz Garvey, Babylon)

Emmy Rossum (Fiona Gallagher, Shameless)

Gaby Hoffmann (Ali Pfefferman, Transparent)

Gina Rodriguez (Jane Villanueva, Jane the Virgin)

Judy Greer (Lina Bowman, Married)

Lena Dunham (Hannah Horvath, Girls)

Pamela Adlon (Pamela, Louie)

Taylor Shilling (Piper Chapman, Orange Is The New Black)

Miglior episodio Drama

Black Mirror – Christmas Special “White Christmas”

Boardwalk Empire – 5×08 “Eldorado”

Doctor Who – Christmas Special 2013 “The Time of The Doctor”

Game of Thrones – 4×08 “The Mountain and The Viper”

Gomorra – 1×09 “Gelsomina Verde”,

Homeland – 4×09 “There’s Something Else Going On”

Mad Men – 7×07 “Waterloo”

Masters of Sex – 2×03 “Fight”

Person of Interest – 3×23 “Deus ex Machina”

Sherlock – 3×01 “The Empty Hearse”

Sons of Anarchy – 7×11 “Suits of Woe”

The Affair – 1×01 “1”

The Good Wife – 5×16 “The Last Call”

True Detective – 1×05 “The Secret Fate of All Life”

Utopia – 2×01 Episode 1

Miglior episodio Comedy

A to Z – 1×01 “A is for Acquaintances”

Brooklyn Nine-Nine – 2×08 “USPIS”

Community – 5×04 “Cooperative Poligraphy”

How I Met Your Mother – 9×16 “How Your Mother Met Me”

Parks and Recreation – 6×21/22 “Moving Up”

Review – 1×03 “Pancakes; Divorce; Pancakes”

Silicon Valley – 1×05 “Signaling Risk”

You’re The Worst – 1×01 “Pilot”

Miglior episodio Dramedy – NEW

Babylon – 1×00 “Pilot”

Girls – 3×07 “Beach House”

Inside No. 9 – 1×03 “Tom e Gerri”

Louie – 4×03 “So Did The Fat Lady”

Looking – 1×05 “Looking For The Future”

Orange Is The New Black – 2×06 “You Also Have a Pizza”

Shameless – 4×12 “Lazarus”

Miglior Guest Star

Diana Rigg (Olenna Tyrell, Game of Thrones)

Gillian Anderson (Bedelia Du Maurier, Hannibal)

Jon Hamm (Ed, Parks and Recreation)

Jane Fonda (Leona Lansing, The Newsroom)

Jeremy Renner (Jeff Davis, Louie)

Margo Martindale (Claudia, The Americans)

Michelle Gomes (Missy, Doctor Who)

Rose Leslie (Young Milner, Utopia)

Walton Goggins (Venus Van Dam, Sons of Anarchy)

Samuel L Jackson (Nick Fury – Agents of SHIELD)

Miglior nuova serie

Fargo

Gomorra – La Serie

Halt and Catch Fire

Inside No. 9

Looking

The Affair

The Knick

The Leftovers

True Detective

You’re the Worst

Premio Terranova: Peggior serie dell’anno

American Horror Story: Coven

Intelligence (Season 1)

Crisis (Season 1)

Falling Skies (Season 4)

Helix (Season 1)

The Following (Season 2)

True Blood (Season 6)

Under The Dome (Season 2)

Premio Joseph Fiennes: Peggior attore/attrice

Emily Kinney (Beth Greene, The Walking Dead)

Stephen Moyer (Bill Compton, True Blood)

Meghan Ohry (Riley Neal, Intelligence)

Billy Campbell (Dr. Alan Farragut, Helix)

Dean Norris (Big Jim, Under the Dome)

Jared S. Gilmore (Henry Mills, Once Upon a Time)

Michael Peña (Mark Solano, Gracepoint)

Noah Wyle (Tom “Divino” Mason, Falling Skies)

Attore più hot

Benedict Cumberbatch (Sherlock Holmes, Sherlock)

Jamie Dornan (Paul Spector, The Fall)

Charlie Hunnam (Jackson “Jax” Teller, Sons of Anarchy)

Jon Hamm (Don Draper, Mad Men)

Travis Fimmel (Ragnar Loðbrók, Vikings)

Josh Hartnett (Ethan Chandler, Penny Dreadful)

Mads Mikkelsen (Hannibal Lecter, Hannibal)

Norman Reedus (Daryl Dixon, The Walking Dead)

Pedro Pascal (Oberyn Martell, Game of Thrones)

Timothy Olyphant (Raylan Givens, Justified)

Attrice più hot

Alexandra Daddario (Lisa Tragnetti, True Detective)

Yvonne Strahovski (Kate Morgan, 24: Live Another Day)

Olivia Munn (Sloan Sabbith, The Newsroom)

Christina Hendricks (Joan Harris, Mad Men)

Gillian Anderson (Stella Gibson, The Fall)

Karen Gillan (Eliza Dooley, Selfie)

Natalie Dormer (Margaery Tyrell, Game of Thrones)

Keri Russell (Elizabeth Jennings, The Americans)

Lauren Cohan (Maggie Greene, The Walking Dead)

Lena Headey (Cersei Lannister, Game of Thrones)

Miglior cattivo

Charles Augustus Magnussen (Sherlock)

Frank Underwood (House of Cards)

Hannibal Lecter (Hannibal)

Gemma Teller Morrow (Sons of Anarchy)

Lorne Malvo (Fargo)

Missy (Doctor Who)

Paul Spector (The Fall)

Petyr “Ditocorto” Baelish (Game of Thrones)

Rachel Duncan (Orphan Black)

Samaritan (Person of Interest)

Personaggio dell’anno – NEW

Alicia Florrick (The Good Wife)

Il Dodicesimo Dottore (Doctor Who)

Jax Teller (Sons of Anarchy)

John Thackery (The Knick)

L’Uovo Fluorescente (Under the Dome)

Nucky Thompson (Boardwalk Empire)

Oberyn Martell (Game of Thrones)

Rust Cohle (True Detective)

Sarah Linden (The Killing)

Miglior Citazione – NEW

“All a dream to begin with. Ain’t nobody ever been free” (Chalky White, Boardwalk Empire)

“Am I good man?” (The Doctor, Doctor Who)

“Elia Martell. You raped her! You murdered her! You killed her children!” (Oberyn Martell, Game of Thrones)

“Is this what you want? Yes or no?” (Lorne Malvo, Fargo)

“It’s who we are, sweetheart” (Gemma Teller Morrow, Sons of Anarchy)

“Sta’ senza pensier” (Gomorra – La Serie)

“That I haven’t done anything, and I don’t have anyone” (Don Draper, Mad Men)

“There’s an east wind coming.” (John Watson, Sherlock)

“They are gonna have sex: you are getting the season finale in episode one” (Black Mirror “White Christmas”)

“Time is a flat circle” (Rust Cohle, True Detective)

Miglior Guilty Pleasure – NEW

Grey’s Anatomy

Once Upon a Time

Outlander

Revenge

Scandal

Selfie

The Lady

True Blood*
*E’ stata tolta perché inserita per errore

Miglior Finale di Serie – NEW

Boardwalk Empire – “Eldorado

How I Met Your Mother – “Last Forever

Sons of Anarchy – “Papa’s Goods

The Newsroom – “What Kind of Day Has It Been

The Killing – “Eden

Treme – “…To miss New Orleans

Utopia –  “Episode Six”

Best Friend in “Friends” (20° anniversario)

Chandler Bing (Matthew Perry)

Phoebe Buffay (Lisa Kudrow)

Joey Tribbiani (Matt LeBlanc)

Monica Geller (Courtney Cox)

Rachel Green (Jennifer Aniston)

Ross Geller (David Schwimmer)

 

Clicca qui per votare

37 Risposte

  1. Dreamer88 scrive:

    Meno male che c’è Seriangolo, queste sono nomination (e non quelle dei Golden Globe)!

     
  2. panda scrive:

    In generale devo dire ottime nomination!!
    Una domanda: ma l’assenza di “Mizumono” nel miglior episodio drama è per manifesta superiorità o perchè vi siete scordati?? No perchè non si spiega altrimenti

     
    • Michele Minardi scrive:

      In “Miglior episodio Drama” la concorrenza era così tanta che era inevitabile che qualche episodio di grosso calibro rimanesse fuori purtroppo

       
      • panda scrive:

        Che la concorrenza fosse tanta sono d’accordo ma a mio modestissimo parere “mizumono” è l’episodio dell’anno, senza se e senza ma! E’ un capolavoro artistico senza eguali nella storia della tv:dalla fotografia,alla colonna sonora,alla recitazione,alla sceneggiatura. Mi dispiace ma un episodio qualunque di doctor who(per fare un esempio) non regge neanche lontanamente!
        Ma magari sono solo mie idee. 😀

         
        • SerialFiller scrive:

          magari non l’episodio dell’anno (Suits of woe ed altri 2-3 episodi sparsi di POI boardwalk empire sono forse superiori) ma senza dubbio un top 3-5 dell’anno senza se e senza ma…

           
        • panda scrive:

          certo certo che poi è anche un fatto soggettivo e di gusti. Io,da buon amante di lynch(da cui di sicuro Fuller si è ispirato),ho amato alla follia quell’episodio ed in generale l’intera stagione.

           
        • Joy Black scrive:

          “qualunque di doctor who(per fare un esempio) non regge neanche lontanamente!”

          Dillo ai miei occhi che iniziano a lacrimare ogni volta che riguardo The Time of The Doctor (L’episodio candidato quest’anno)

           
  3. winston smith scrive:

    Azzeccata e dovuta l’intuizione di creare una categoria a parte per i dramedy. Complimenti in generale per l’organizzazione e per aver consegnato di persona la nomination a Mads Mikkelsen: sono proprio curioso di sapere cosa vi ha detto. XD

    Un piccolo appunto lo farei sull’inserimento di Billy Bob Thornton tra i non protagonisti; a mio avviso, avreste potuto metterlo fra i leading actors. Comunque, se non ci fosse stato lui, avrei votato Mandy Patinkin, ma, dal momento che c’è, non ho avuto dubbi su chi scegliere considerato il quoziente di valore aggiunto dei due personaggi che interpretano nelle rispettive serie (senza Malvo non c’è Fargo, mentre senza Saul Homeland è possibile, considerato che hanno fatto fuori persino Brody).

    Tra le nuove serie ho votato per The Knick perché è una serie nel senso più classico del termine e non perché True Detective e Fargo mi siano piaciute di meno della storia di John Thackeray. Insomma, non sapendo proprio cosa aspettarmi, qualitativamente parlando, dalle prossime stagioni di True Detective e Fargo, ho optato per premiare quella che andrà sul sicuro schierando grossomodo la stessa squadra del campionato precedente.

    Ad ogni modo, queste sono le mie scelte nelle categorie per cui ho votato (in pratica vedo solo drama in questa fase della mia carriera di spettatore seriale e non so se ciò dipende dalla qualità delle serie comedy in circolazione o da pregiudizi verso le nuove serie in generale dopo l’esperienza deludente con How I Met Your Mother, che ho amato per anni e poi abbandonato agli inizi della settima stagione quando mi sono accorto che non mi faceva più ridere):

    Miglior serie Drama: Hannibal (Season 2)

    Miglior Miniserie o Serie breve: True Detective (Season 1)

    Miglior attore protagonista Drama: Matthew McConaughey (Rust Cohle, True Detective)

    Miglior attore non protagonista Drama: Billy Bob Thornton (Lorne Malvo, Fargo)

    Miglior attrice protagonista Drama: Eva Green (Vanessa Ives, Penny Dreadful)

    Migliore attrice non protagonista Drama: Allison Tolman (Molly Solverson, Fargo)

    Miglior episodio Drama: Sherlock – 3×01 “The Empty Hearse”

    Miglior Guest Star: Jane Fonda (Leona Lansing, The Newsroom)

    Miglior nuova serie: The Knick

    Attore più hot: Mads Mikkelsen (Hannibal Lecter, Hannibal)

    Attrice più hot: Olivia Munn (Sloan Sabbith, The Newsroom)

    Miglior cattivo: Hannibal Lecter (Hannibal)

    Personaggio dell’anno: Rust Cohle (True Detective)

    Miglior Citazione: “Time is a flat circle” (Rust Cohle, True Detective)

    Miglior Finale di Serie 2014: Boardwalk Empire – “Eldorado”

     
    • Michele Minardi scrive:

      Ciao Winston, grazie per aver votato e per i complimenti. Mads è stato gentilissimo e disponibilissimo, ringraziandoci addirittura per la nomination :)

      Riguardo le comedy, come puoi vedere le canoniche How I Met Your Mother, The Big Bang Theory, Modern Family ecc non sono neanche candidate, visto che c’è un universo di comedy – spesso poco conosciute – di qualità superiore. Se sei interessato ad entrare nel mondo delle comedy, prova con una di quelle candidate (dando un occhio anche alle dramedy come Louie e Inside No.9) oppure aspetta l’uscita della nostra top 10 dell’anno la prossima settimana 😉

       
  4. SerialFiller scrive:

    Indiscutibilmente l’evento piu atteso dell’anno i seriangolo awards!!!
    Devo dire che l’aggiunta delle 9 nuove categorie è tanto geniale quanto necessaria. Precursore dei tempi il premio del nostro forum preferito!!!
    Venendo nel macrodettaglio delle categorie devo dire come sempre ottimali le scelte e anni luce avanti alle recenti nominations dei golden globe ma qualche piccola critica mi sento di farla…
    se guardo i voti dei singoli episodi di person of interest che la redazione offre e quelli del più blasonato imdb vedo una delle 3-4 serie meglio piazzate nell’anno, eppure nei premi ufficiali POI non esiste e qui gli avete dato solo poche pochissime nominations, dove peraltro ha ben poche possibilità di vincere. Felicissimo del plebiscito dato a Sons of anarchy e della stroncatura di Downtown Abbey. Deluso anche io dall’assenza di Mizumono, sicuramente uno dei migliori 5 episodi dell anno. Sulle citazioni si poteva fare di meglio…
    Bad Guys Lose ad esempio di Jax Teller se la sarebbe giocata con l’imbattibile “Sta senza pensieri” di Gomorra…Inspiegabile anche l’assenza di Steve Buscemi…
    Sulle comedy anche io come winston non mi esprimo in quanto non ne seguo praticamente nessuna a parte Brookline Nine Nine e TBBT.

    Miglior serie Drama: Sons of Anarchy/Boardwalk Empire

    Miglior Miniserie o Serie breve: Peaky Blinders/Tue Detective

    Miglior attore protagonista Drama: Matthew McConaughey /Charlie Hunnam

    Miglior attore non protagonista Drama: Billy Bob Thornton /Mandy Patinkin

    Miglior attrice protagonista Drama: Tatyana Maslany/Lizzy Caplan

    Migliore attrice non protagonista Drama: Carrie Coon/Christine Baransky

    Miglior episodio Drama: Suits of Woe/Deus Ex Machina

    Miglior Guest Star: Jane Fonda/Rose Leslie/Walton Goggins

    Miglior nuova serie: True Detective/Gomorra

    Attore più hot: Charlie Hunnam

    Attrice più hot: Alexandra Daddario

    Miglior cattivo: Samaritan-/ Gemma Teller

    Personaggio dell’anno: Rust Cohle /Jax Teller

    Miglior Citazione: “Sta senza pensier”

    Miglior Finale di Serie 2014: Boardwalk Empire – “Eldorado”/Papa’s Goods -sons of anarchy

    Premio Terranova-American Horror Story/The following

    Premio Joseph Fiennes–Emily Kinney

     
    • Joy Black scrive:

      Steve Buscemi è candidato (presente e votabile sulla piattaforma di voto), per un errore non era stato riportato nell’articolo.

       
  5. Son of the Bishop scrive:

    Bellissime nomination, complimenti! Mi dispiace soltanto che Person oF interest anche quest’ anno non abbia trovato posto nella categoria miglior serie drama :(

     
  6. Firpo scrive:

    Beh il mio voto verrà per forza “falsato” dal fatto che con molte serie non sono in pari e che altre non le ho mai viste.
    In compenso posso dire di non aver visto nemmeno una delle serie (o meglio delle stagioni) catalogate tra le peggiori :-)

     
  7. alidiseta scrive:

    Complimenti per la scelta delle nomination, manca qualcosina (ad esempio The Killing come Best Drama), ma è questione di opinioni personali e non si può accontentare tutti. ^_^
    Purtroppo anche io sono indietro con parecchie serie, quindi ho votato quello che ho visto. Di comedy ne seguo poche.

    Miglior serie Drama: The Good Wife (Season 5) (ma sono indietro con Mad Men e Masters of Sex, due signore serie)

    Miglior Miniserie o Serie breve: The Fall (Series 2)

    Miglior attore protagonista Drama: Matthew McConaughey (Rust Cohle, True Detective) (Scelta difficile, avrebbero meritato l’ottimo Charlie Hunnam visto nell’undicesimo episodio dell’ultima stagione, Kevin Spacey e Matthew Rhys)

    Miglior attore non protagonista Drama: Peter Dinklage (Tyrion Lannister, Game of Thrones)

    Miglior attrice protagonista Drama: Mireille Enos (Sarah Linden, The Killing) (Qui meritano tutte la vittoria, alla fine ho ristretto la scelta tra la Green e la Enos)

    Migliore attrice non protagonista Drama: Carrie Coon (Nora Durst, The Leftovers)

    Miglior serie Comedy: Episodes (Season 3)

    Miglior serie Dramedy: Shameless US (Season 4)

    Miglior attore Comedy (Protagonista e non): Neil Patrick Harris (Barney Stinson, How I Met Your Mother)

    Miglior attrice Comedy (Protagonista e non): Cristin Milioti (La Madre, How I Met Your Mother)

    Miglior attore Dramedy (Protagonista e non): William H Macy (Frank Gallagher, Shameless)

    Miglior attrice Dramedy (Protagonista e non): Emmy Rossum (Fiona Gallagher, Shameless)

    Miglior episodio Drama: Sons of Anarchy – 7×11 “Suits of Woe”

    Miglior episodio Comedy: How I Met Your Mother – 9×16 “How Your Mother Met Me”

    Miglior episodio Dramedy: Shameless – 4×12 “Lazarus”

    Miglior Guest Star: Walton Goggins (Venus Van Dam, Sons of Anarchy)

    Miglior nuova serie: The Knick

    Premio Terranova, peggior serie dell’anno: True Blood

    Premio Joseph Finnies, peggior attore/attrice: Jared S. Gilmore (Henry Mills, Once Upon a Time)

    Attore più hot: Charlie Hunnam (Jackson “Jax” Teller, Sons of Anarchy)

    Attrice più hot: Gillian Anderson (Stella Gibson, The Fall)

    Miglior cattivo: Frank Underwood (House of Cards)

    Personaggio dell’anno: Oberyn Martell (Game of Thrones)

    Miglior Citazione: “Is this what you want? Yes or no?” (Lorne Malvo, Fargo)

    Miglior Guilty Pleasure: Outlander

    Miglior Finale di Serie 2014: The Killing – “Eden”

     
  8. Shadow Meister scrive:

    Grandi nomination, soprattutto quelle per il miglior episodio Drama: avrei votato qualsiasi cosa in quella lista, davvero, quindi li avete scelti sicuramente bene. Solo due appunti: al contrario dei Drama, secondo me gli episodi scelti per le Comedy non sono i più belli(mi riferisco in particolar modo a B99 e You’re The Worst), anzi. Ce ne sono stati di migliori, e forse è l’unica categoria che trovo composta “malamente” (non ve la prendete per questo termine, redattori! lungi da me accusarvi di chissà cosa! :D). In secondo luogo, per quanto so che non era possibile fare altrimenti visto il numero totale di categorie, non trovo giusto unire le categorie protagonista/non protagonista nelle Comedy: è vero che si aggiungono le categorie riguardanti le Dramedy, ma non so se sia equo confrontare l’interpretazione di un certo peso di un lead con quella meno “forte” di un supporting. Niente di che, comunque. Per il resto mi ripeto: ottime scelte, bravi!

     
  9. Will Gaiman scrive:

    Riporto pure io alcuni dei miei voti:

    Miglior serie Drama: Hannibal (Season 2)

    Miglior Miniserie o Serie breve: Utopia (Series 2)

    Miglior attore protagonista Drama: Clive Owen (Dr. John Thackery, The Knick)

    Miglior attore non protagonista Drama: Neil Maskell (Pietre, Utopia)

    Miglior attrice protagonista Drama: Ruth Wilson (Alison Lockhart, The Affair)

    Migliore attrice non protagonista Drama: Carrie Coon (Nora Durst, The Leftovers)

    Miglior serie Comedy: Scrotal Recall (Season 1)

    Miglior serie Dramedy: Shameless US (Season 4)

    Miglior attore Comedy (Protagonista e non): Andy Samberg (Jack Peralta, Brooklyn Nine-Nine)

    Miglior attrice Comedy (Protagonista e non): Cristin Milioti (La Madre, How I Met Your Mother)

    Miglior attore Dramedy (Protagonista e non): Jeffrey Tambor (Maura Pfefferman, Transparent)

    Miglior attrice Dramedy (Protagonista e non): Emmy Rossum (Fiona Gallagher, Shameless)

    Miglior nuova serie: The Affair

    In generale ottime nomination, qualche mancanza ma fa parte del gioco, niente di assurdo tra i nominati. In generale ho cercato di spalmare i voti puntando sul merito effettivo nella categoria piuttosto che sulla preferenza per le serie. Esempio lampante, ho votato Carrie Coon che ritengo l’unica cosa bella di The Leftovers.

     
  10. Ambrosia scrive:

    Un applauso per aver messo Samaritan nella categoria dei Best Villain!

     
  11. maplewhite1912 scrive:

    Colgo l’occasione per ringraziarvi tutti, dal primo all’ultimo, per la passione che mettete in tutto quello che fate.

    Miglior serie Drama

    The Americans (Season 2)

    Miglior Miniserie o Serie breve

    Fargo (Season 1)

    Miglior attore protagonista Drama

    Matthew Rhys (Phillip Jennings, The Americans)

    Miglior attore non protagonista Drama

    Fortunato Cerlino (Pietro Savastano, Gomorra – La Serie)

    Miglior attrice protagonista Drama

    Julianna Margulies (Alicia Florrick, The Good Wife)

    Migliore attrice non protagonista Drama

    Katey Sagal (Gemma Teller Morrow, Sons of Anarchy)

    Miglior serie Comedy

    Broad City (Season 1)

    Miglior serie Dramedy – NEW

    Orange Is The New Black (Season 2)

    Miglior attore Dramedy (Protagonista e non) – NEW

    William H Macy (Frank Gallagher, Shameless)

    Miglior attrice Dramedy (Protagonista e non) – NEW

    Emmy Rossum (Fiona Gallagher, Shameless)

    Miglior episodio Drama

    Sons of Anarchy – 7×11 “Suits of Woe”

    Miglior episodio Dramedy – NEW

    Orange Is The New Black – 2×06 “You Also Have a Pizza”

    Miglior Guest Star

    Walton Goggins (Venus Van Dam, Sons of Anarchy)

    Miglior nuova serie

    The Knick

    Premio Terranova: Peggior serie dell’anno

    Helix (Season 1)

    Premio Joseph Fiennes: Peggior attore/attrice

    Michael Peña (Mark Solano, Gracepoint)

    Attore più hot

    Benedict Cumberbatch (Sherlock Holmes, Sherlock)

    Attrice più hot

    Gillian Anderson (Stella Gibson, The Fall)

    Miglior cattivo

    Hannibal Lecter (Hannibal)

    Personaggio dell’anno – NEW

    Rust Cohle (True Detective)

    Miglior Citazione – NEW

    “Is this what you want? Yes or no?” (Lorne Malvo, Fargo)

    Miglior Guilty Pleasure – NEW

    Outlander

    *E’ stata tolta perché inserita per errore

    Miglior Finale di Serie – NEW

    Boardwalk Empire – “Eldorado”

    Best Friend in “Friends” (20° anniversario)

    Chandler Bing (Matthew Perry)

     
  12. Teobu scrive:

    L’uovo fluorescente LOL

     
  13. Teresa scrive:

    e che palle, non mi fa votare, dice che la pssw è sbagliata :(

     
  14. Son of the Bishop scrive:

    Miglior serie Drama: Sons of Anarchy (Season 7)

    Miglior Miniserie o Serie breve: True Detective (Season 1)

    Miglior attore protagonista Drama: Matthew McConaughey (Rust Cohle, True Detective)

    Miglior attore non protagonista Drama: Peter Dinklage (Tyrion Lannister, Game of Thrones)

    Miglior attrice protagonista Drama: Mireille Enos (Sarah Linden, The Killing)

    Migliore attrice non protagonista Drama: Katey Sagal (Gemma Teller Morrow, Sons of Anarchy)

    Miglior serie Comedy: Brooklyn Nine-Nine (Season 1)

    Miglior serie Dramedy: Louie (Season 4)

    Miglior attore Comedy (Protagonista e non): Neil Patrick Harris (Barney Stinson, How I Met Your Mother)

    Miglior attrice Comedy (Protagonista e non): Cristin Milioti (La Madre, How I Met Your Mother)

    Miglior attore Dramedy (Protagonista e non): Louis CK (Louie C.K., Louie)

    Miglior attrice Dramedy (Protagonista e non): Gina Rodriguez (Jane Villanueva, Jane the Virgin)

    Miglior episodio Drama: Person of Interest – 3×23 “Deus ex Machina”

    Miglior episodio Comedy: How I Met Your Mother – 9×16 “How Your Mother Met Me”

    Miglior episodio Dramedy: Shameless – 4×12 “Lazarus”

    Miglior Guest Star: Jane Fonda (Leona Lansing, The Newsroom)

    Miglior nuova serie: True Detective

    Premio Terranova, peggior serie dell’anno: Falling Skies

    Premio Joseph Finnies, peggior attore/attrice: Noah Wyle (Tom “Divino” Mason, Falling Skies)

    Attrice più hot: Alexandra Daddario (Lisa Tragnetti, True Detective)

    Miglior cattivo: Samaritan (Person of Interest)

    Personaggio dell’anno: Rust Cohle (True Detective)

    Miglior Citazione: “It’s who we are, sweetheart” (Gemma Teller Morrow, Sons of Anarchy)

    Miglior Guilty Pleasure: Outlander
    Su alcune sono state davvero combattutissimo, alla fine nelle poche candidature ho votato per Person of interest, sebbene per miglior episodio ero intenzionato quasi quasi a votare The secret fate of all life, mentre come villain avrei votato il serial killer Jamie Dornan. The killing serie stupenda, ma soprattutto stupenda è Michelle Enos che secondo me, meriterebbe di vincere, vista l’ interpretazione magistrale. Brooklyn Nine-nine la adoro nonostante la sua incredibile demenzialità, geniale. Come si fa però a non continuare a votare colonne portanti come How I met your mother e Sons of anarchy. La frase di Gemma ha vinto quello che ho trovato un altro dei duelli più complicati che ho dovuto risolvere, This is what we are o Time is a flat circle ? Forse varrebbe di più la frase di McConaughey, però la frase di Gemma in quel momento è talmente carica di significato e un sunto di quello che si è visto in 7 anni davvero bella a mio giudizio, e così è andata per quella. Per il resto novità dell’ anno True detective a mani basse

     
  15. LeslieTim scrive:

    No vabbè ma avete messo pure The Lady? Io vi amo alla follia, queste si che sono nominations!

     
    • LeslieTim scrive:

      Incollo pure le mie nominations dai:

      Miglior serie Drama: Hannibal (Season 2)

      Miglior Miniserie o Serie breve: True Detective (Season 1)

      Miglior attore protagonista Drama: Mads Mikkelsen (Hannibal Lecter, Hannibal)

      Miglior attore non protagonista Drama: Peter Dinklage (Tyrion Lannister, Game of Thrones)

      Miglior attrice protagonista Drama: Eva Green (Vanessa Ives, Penny Dreadful)

      Migliore attrice non protagonista Drama: Jenna Louise Coleman (Clara Oswald, Doctor Who)

      Miglior serie Comedy: Silicon Valley (Season 1)

      Miglior serie Dramedy: Transparent (Season 1)

      Miglior attore Comedy (Protagonista e non): Christopher Evan Welch (Peter Gregory, Silicon Valley)

      Miglior attrice Comedy (Protagonista e non): Amy Poehler (Leslie Knope, Parks and recreation)

      Miglior attore Dramedy (Protagonista e non): Jeffrey Tambor (Maura Pfefferman, Transparent)

      Miglior episodio Drama: Utopia – 2×01 Episode 1

      Miglior episodio Comedy: Parks and Recreation – 6×21/22 “Moving Up”

      Miglior episodio Dramedy: Looking – 1×05 “Looking For The Future”

      Miglior Guest Star: Michelle Gomes (Missy, Doctor Who)

      Miglior nuova serie: The Knick

      Premio Terranova, peggior serie dell’anno: Under The Dome

      Premio Joseph Fiennes, peggior attore/attrice: Dean Norris (Big Jim, Under the Dome)

      Attore più hot: Pedro Pascal (Oberyn Martell, Game of Thrones)

      Attrice più hot: Keri Russell (Elizabeth Jennings, The Americans)

      Miglior cattivo: Hannibal Lecter (Hannibal)

      Personaggio dell’anno: Il Dodicesimo Dottore (Doctor Who)

      Miglior Citazione: “Elia Martell. You raped her! You murdered her! You killed her children!” (Oberyn Martell, Game of Thrones)

      Miglior Guilty Pleasure: The Lady (OVVIAMENTE!)

      Miglior Finale di Serie 2014: Utopia – “Episode Six”

      Best Friend in “Friends” (20° anniversario): Phoebe Buffay (Lisa Kudrow)

       
  16. Firpo scrive:

    Fino a che data si può votare?

     
  17. Teresa scrive:

    Io ho qualche problema nella scelta, tipo: categoria best drama. Mad men o SoA? A livello di stagione complessiva, Mad men ha sfoderato un capolavoro di episodio dietro l’altro, ma è stata una stagione a metà. Viceversa, SoA non ha avuto una grandissima stagione, ma si è riscattata nel finale, che per me è stato perfetto. E poi è l’ultima volta che posso votarla :(
    Altro problema ce l’ho nella scelta best actor drama: Jon Hamm o McConaughey? Mc ha offerto una prova meravigliosa, ma Hamm sono 7 anni che rende grande Don Draper, e migliora sempre di più. E quindi?
    Miglior miniserie: True detective, ovviamente.
    Miglior attore non protagonista drama: Jimmy Smits di SoA. Un grandissimo. Solo Ron Perlman degli anni passati gli è stato alla pari.
    Miglior attrice protagonista drama: grande dubbio tra Eva Green e Mireille Enos.
    Miglior attrice non protagonista drama: nonostante la presenza di grandi come Maggie Smith, Maria Pia Calzone e Elizabeth Moss, non posso non votare Katey Sagal. No, se si è visto SoA secondo me non si può non votare per lei.
    Miglior serie comedy: You’re the worst. Finalmente una novità comedy decente.
    Miglior serie dramedy: Non potete mettermi Louie e Shameless insieme! E io adesso come faccio a scegliere?
    Miglior attore comedy: Ricky Gervais
    Miglior attrice comedy: Antonia Thomas
    Miglior attore dramedy: ci risiamo. Come posso scegliere tra William Macy e Louis CK? Come?
    Miglior attrice dramedy: Emmy Rossum. Ma perché, sussiste anche qualche dubbio?
    Miglior episodio drama: Mad men, Waterloo. The best things in life are free di Bert Cooper non si batte, è Storia della TV.
    Miglior episodio comedy: Il pilot di You’re the worst
    Miglior episodio dramedy: e qui di nuovo il dubbio. Lazarus di Shameless è stato splendido, ma Looking for the future da Looking è stato l’episodio perfetto.
    Migliore guest star: Walton Goggins alias Venus Van Dam. Voto obbligatorio.
    Miglior nuova serie: per quanto io abbia amato molto The Knick, non posso non votare True detective.
    Peggior serie: di quella roba ho visto solo True blood e AHS Coven, e mi hanno fatto schifo entrambe. Forse voterò True blood, perché ha fatto schifo da almeno 3 anni a questa parte.
    Peggior attore: Stephen Moyer
    Attore più hot: Charlie Hunnam. Lo amo da ben prima di SoA.
    attrice più hot: sarà perché sono una donna, ma io lì di davvero hot vedo solo Christina Hendricks e la Daddario. Indecisa tra le due.
    Miglior cattivo: Gemma Teller. Il vero cattivo “tragico”.
    Personaggio dell’anno: non può che essere Jax Teller. Questo è stato il suo anno. Anche se mi dispiace per Rust Cohle, che è un personaggione.
    Miglior citazione: It’s who we are, sweetheart, da SoA. Il senso di tutta la serie è racchiuso in queste parole.
    Miglior guilty pleasure: nessuno di quelli proposti, perché mi fanno l’effetto di un calcio sulle gengive tutti quanti. Sono troppo orrendi.
    Miglior finale: SoA. Ancora me lo sogno la notte.
    best friend: Rachel Green. La mia prima girl crush. E poi mi hanno sempre detto che le somiglio come carattere. Lo so che non è un gran complimento, ma va bene lo stesso XD

     
  18. Teresa scrive:

    dimenticavo: grazie per aver ridotto al minimo le candidature per Game of thrones, e per non aver messo la robaccia della Rhimes (tranne che come guilty pleasure). w la serietà.

     
  19. SerialFiller scrive:

    Dopo aver visto l episodio “cold war” di person of interest piango lacrime amare vista l esclusione della serie dalle nomination piu rilevanti..redazione era tutto perfetto perché avete deciso di macchiare le vostre perfettw nominations con questa illustrissima defezione?

     
    • Ah, sapessi i drammi per scegliere le nomination! Non è stato per nulla facili e non c’è un redattore che sia totalmente soddisfatto, proprio perché quest’anno c’era davvero troppa roba di grande qualità tra cui scegliere e creare una rosa di nomination veramente esauriente era praticamente impossibile. :( Quindi, fidati, nessuno ti capisce meglio di noi stessi!

       
      • SerialFiller scrive:

        Figurati Francesca, il mio era un dramma buono per troppo amore verso la creatura di Jonathan Nolan. Il vostro lavoro è impeccabile e sempre migliore, come il vino il forum invecchiando migliora sempre piu. Le vostre recensioni sono fantastiche e i seriangolo awards, beh sono i seriangolo awards!!!
        Si “critica” cercando di fare critiva buona e non polemica, quest’anno è stato davvero un anno di quelli che non si vedono spesso con almeno 10 serie di livello altissimo e 4-5 grandi addii che generano una risonanza pazzesca in noi amanti.
        Spero in un plebiscito per i sons vista la fine della tragedia sutteriana ma se poi penso che quest’anno abbiamo visto Mad men…true detective..fargo..masters of sex…the killing…game of thrones…boardwalk empire..the americans…good wife ecc…beh vengono i brividi…
        Aspetto con ansia le classifiche sui drama.

         
  20. Firpo scrive:

    Boh se inserisco la mia mail mi dice che non c’è nessuno registrato con i miei dati…

     
  21. Firpo scrive:

    I dati che uso per commentare qui non me li prende, comunque ho risolto tutto con facebook.

     

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *