L’Angolo delle News – 16/22 febbraio

L’Angolo delle News – 16/22 febbraioAnche questa settimana torna l’Angolo delle News, rubrica che riunisce le notizie più interessanti della passata settimana seriale. In questo appuntamento parleremo di un ritorno in Doctor Who 9, di un addio in Orange Is The New Black 3 e delle prossime serie prodotte da Amazon; vedremo le nuove regole degli Emmy Awards; parleremo del gala per la premiere-evento di Game of Thrones 5 e vi mostreremo i nuovi video e foto promozionali della settimana.

Grande ritorno in Doctor Who

[Contiene spoiler] La nona stagione di Doctor Who vedrà il ritorno di un vecchio personaggio già apparso nelle scorse stagioni della serie. Michelle Gomez interpreterà di nuovo Missy, nemesi del dottore nella scorsa stagione. L’attrice ha dichiarato che “le cose sono diventate un po’ scolorite da quando ho smesso di interpretare quel ruolo e sono molto contenta di mettermi di nuovo il rossetto. Non vedo l’ora di vedere il Dottore!“. Steven Moffat ha assicurato che nessuno può prevedere quello che Missy porterà di nuovo nello show. La Gomez tornerà quindi al fianco di Peter Capaldi e Jenna Coleman, entrambi confermati per il prossimo ciclo di puntate, forse già dalla prossima premiere, che sarà divisa in due parti intitolate “The Magician’s Apprentice” e “The Witch’s Familiar”, entrambe scritte da Moffat.

Amazon ordina 5 serie originali

In base alle visualizzazioni ed ai commenti degli utenti inerenti ai nuovi pilot proposti da Amazon ai suoi clienti per la prossima stagione televisiva, il sito di e-commerce ha deciso quali nuove serie promuovere e produrre. Il primo drama che ha guadagnato una stagione completa è The Man In The High Castle, il titolo più visto tra quelli disponibili; Mad Dogs, dark comedy di un’ora, è stata la seconda serie che verrà prodotta, a cui si aggiungono la docu-serie The New Yorker Presents e gli show per bambini Just Add Magic e The Stinky & Dirty Show, i cui pilot saranno disponibili esclusivamente per i clienti di Amazon Prime Instant in USA, UK e Germania a partire dalla fine del 2015.

Gli Emmy cambiano regole

La Television Academy sta cercando di risolvere diverse ambiguità legate alla selezione delle serie televisive per la partecipazione ai noti premi televisivi Emmy Awards. Le comedy, i drama e le miniserie saranno categorizzati in maniera differente rispetto al passato: per quanto riguarda le serie comedy, è stato deciso che potranno essere definite tali solo quelle serie che durino meno o al massimo 30 minuti ad episodio (decisione che escluderà in futuro da questa cateria show come Orange Is the New Black o Shameless). I drama, quindi, saranno esclusivamente serie con episodi di durata maggiore a 30 minuti. Entrambe le categorie vedranno l’aggiunta di una nomination a testa, che diventano quindi sette al posto di sei. Le miniserie verranno chiamate con il termine limited series e definite come “programmi formati da due o più episodi con una lunghezza di almeno 150 minuti, con una storia che non continui nel tempo e senza storyline o personaggi principali nelle stagioni successive“. Anche le categorie guest actor cambieranno, includendo solo quei personaggi che appaiono in meno del 50% degli episodi.

In Orange Is The New Black 3 non vedremo…

[Contiene spoiler] La terza stagione della dramedy Orange Is The New Black non vedrà la partecipazione di uno dei personaggi storici dello show: Larry Bloom, interpretato dall’attore di American Pie Jason Biggs. La decisione è ufficiale, ma Briggs ha dichiarato che ci sono delle possibilità di rivedere il suo personaggio in futuro, magari nel quarto ciclo della serie.

La premiere mondiale di Game of Thrones 5 sarà a Londra il 18 Marzo

Sky Atlantic ospiterà la prima premiere europea della quinta stagione di Game Of Thrones nella Tower of London, complesso medievale costruito nella capitale inglese. Questo appuntamento segna la prima volta in cui la serie fantastica di HBO debutterà in Europa e poi in USA. Il 18 marzo è la data da segnarsi per assistere all’evento, che includerà anche un red carpet per accogliere le star presenti al gala.

Nuove foto dal set di True Detective 2

La scorsa settimana vi abbiamo mostrato alcune foto dal set della seconda stagione di True Detective scattate di nascosto da fan e paparazzi. Quelle di oggi, invece, sono foto ufficiali, che riprendono i protagonisti dello show al lavoro. Eccole:

Nuovi pilot per la stagione televisiva 2015/2016

I pilot di due nuovi drama sono stati ordinati questa settimana, rispettivamente da HBO e FOX. Il primo, New World, vedrà l’accoppiata Jenji Kohan e Gus Van Sant, che compaiono come autrice e produttore/regista. La nuova creatura che riporterà la Kohan nella tv cable dopo la fine di Weeds è un period drama molto provocatorio che parlerà di una delle pagine più coinvolgenti della storia americana, quando l’intolleranza e la repressione misero uno contro l’altro persone molto vicine e portarono una cittadina all’isteria. La produzione del pilota, diretto dal regista di Milk, prenderà il via in primavera nel Massachusetts.
Il secondo pilot vede la FOX coinvolta in un progetto che prende le sue origini nei fumetti della DC Comics. Lucifer, questo il nome sia del personaggio principale che del titolo della serie, vede come produttori esecutivi Jerry Bruckheimer (Pearl Harbor), Jonathan Littman (CSI) e Len Wiseman (Sleepy Hollow) e mostra il personaggio di Lucifero, signore dell’inferno, abbandonare il suo regno per andare a Los Angeles ed aiutare la polizia di L.A. a catturare criminali.

Annunciato il 4° ospite della convention italiana di Arrow

 

L’Angolo delle News – 16/22 febbraio

A Firenze, dal 26 al 28 giugno, si terrà la prima convention italiana dedicata ad Arrow: la Green Heart Italian ConLa Dragonfly Events, dopo aver annunciato la presenza di Caity Lotz, Manu Bennett e David Ramsey, ha rivelato che il quarto ospite sarà Colton Haynes (Roy Harper), famoso anche per il suo ruolo in Teen WolfSe avete domande sulla convention, QUI trovate il gruppo Facebook; se siete interessati ad un pass, invece, QUI trovate il sito dell’associazione.

I trailer della settimana

Questa settimana vi mostriamo il primo trailer della seconda parte della settima ed ultima stagione di Mad Men. Siete pronti a dirgli addio?

Passiamo al nuovo trailer della terza stagione di Bates Motel, dal 9 marzo:

Per finire ecco il trailer del nuovo drama con Matt Dillon Wayward Pines. A maggio su FOX:

UPDATE: Novità sul destino di Broadchurch

A seguito della messa in onda del secondo season finale, il canale ITV ha confermato una terza stagione per la serie britannica. A questo proposito, l’autore Chris Chibnall ha dichiarato: “Per molto tempo ho avuto l’idea di un terzo capitolo, e sono entusiasta al’idea di scrivere ancora una volta per questi personaggi”.

Fonti: tvguide, the hollywood reporter, spoiler tv, variety, youtube, bbc.

 

Davide Canti

Noioso provinciale milanese, mi interesso di storytelling sia per la TV che per la pubblicità (in fondo che differenza c'è?!). Criticante per vocazione e criticato per aspirazione, mi avvicino alla serialità a fine anni '90 con i vampiri e qualche anno dopo con delle signore disperate. Cosa voglio fare da grande? L'obiettivo è quello di raccontare storie nuove in modo nuovo. Intanto studio, perché il pezzo di carta è importante, si sa! "I critici e i recensori contano davvero un casino sul fatto che alla fine l'inferno non esista." (Chuck Palahniuk)

2 Risposte

  1. eleonora scrive:

    The man in the high castle !!!! Ma non si sa quando iniziano le riprese ?

     
  2. Teresa scrive:

    No, non sono pronta a dire addio a Mad men, ho capito che non lo sarò mai. Al momento non esiste alcuna altra serie che mi faccia così male quando la guardo.

     

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *