L’Angolo delle News – 26 gennaio/1 febbraio

L’Angolo delle News – 26 gennaio/1 febbraioTorna l’Angolo delle News portando con sé le notizie più interessanti della passata settimana seriale. In questo appuntamento parliamo del remake americano di Black Mirror; del nuovo ruolo in TV di David Tennant; dei nuovi pilot della stagione 2015/2016 e delle serie rinnovate questa settimana; vedremo inoltre il materiale promozionale della quinta stagione di Game Of Thrones, un nuovo trailer di Better Call Saul, il ritorno di Walter White in uno spot del Super Bowl e grosse novità per Heroes: Reborn.

Remake USA di Black Mirror in arrivo?
Sono tanti i remake americani di serie straniere di grande successo, ma più raro è il ripetersi degli stessi risultati. Per questo suscita una certa diffidenza la volontà della casa di produzione americana Endemol Shine North America di produrre il remake della serie inglese Black Mirror, creata da Charlie Brooker. Per ora ci sarebbero solo delle intenzioni, senza nessuna conferma di una vera e propria produzione in partenza. Brooker potrebbe mettere la firma anche su un’altra serie per l’America, simile alla sci-fi Twilight Zone.

Un ruolo da villain per David Tennant
L’Angolo delle News – 26 gennaio/1 febbraioTutti i fan che avrebbero voluto vedere l’attore David Tennant in un ruolo da cattivo senza scupoli saranno accontentati col prossimo progetto targato Marvel e Netflix. L’ex Doctor Who, infatti, ha firmato ufficialmente con Marvel e parteciperà alla nuova serie Marvel’s A.K.A. Jessica Jones nei panni di Kilgrave, Uomo Porpora nella versione italiana. Accanto a lui vedremo Rachael Taylor (666 Park Avenue, Crisis), che interpreterà Patricia “Trish” Walker, la migliore amica della protagonista.

I nuovi pilot del 2015/2016
Continuiamo anche questa settimana ad occuparci dei pilot ordinati dai maggiori canali americani per la prossima stagione televisiva, che solo con grande fortuna potranno conquistare la messa in onda:

Drama
Lewis and Clark (HBO): una miniserie che vede come produttori esecutivi, tra gli altri, Edward Norton, Brad Pitt e Tom Hanks non può non suscitare una certa curiosità anche in chi non è fan del trio di attori. Basato su Undaunted Courage, libro di carattere storico del 1996, di Stephen E. Ambrose, la serie sarà divisa in sei puntate e parlerà del Corps of Discovery, unità dell’esercito degli Stati Uniti, in servizio per pochissimi anni dal 1803. Vedremo i capitani di questa unità speciale, Lewis e Clark, in viaggio per raggiungere il presidente Thomas Jefferson.
Virtuoso (HBO): dal creatore di True Blood e Elton John, questo sarà un period drama ambientato nel diciottesimo secolo a Vienna, che ci racconterà dell’Academy of Musical Excellence e dei giovani prodigi musicali che la frequentano. La produzione del drama partirà in primavera a Budapest.
The Catch (ABC): la famosa TGIT di ABC (la serata del giovedì chiamata Thank God It’s Thursday) potrebbe ampliarsi presto con l’entrata di una nuova serie prodotta da Shonda Rhimes. Il drama vedrà protagonista un’altra donna forte, una contabile forense con il compito di scovare truffe e frodi fiscali. Come negli altri progetti dell’autrice, la protagonista avrà molte cose da svelare anche nella sua vita privata: in procinto di sposarsi, il suo lavoro potrebbe interferire con il suo fidanzato senza troppi scrupoli.
Flesh and Blood (ABC): il drama racconterà il ritorno a casa del figlio di un noto politico dopo essere stato creduto morto per più di un decennio. Insieme all’inserimento del giovane nella società, vedremo la scarcerazione del presunto assassino e vicino di casa e gli sforzi del poliziotto responsabile dell’arresto nel riesaminare il caso e portare a galla la verità.
Sneaky Pete (CBS): scritto e prodotto da Bryan Cranston e David Shore (Dr. House), il drama racconterà la storia di un genio della truffa trentenne che, uscito di prigione, assume l’identità del suo compagno di cella per fuggire dal suo passato.

Comedy
Fantasy Life (FOX): questa hybrid comedy, così definita dalla rete, vedrà il ritorno di Kevin Connolly (Entourage) in TV, anche come produttore esecutivo. Basata sull’omonimo romanzo di Matthew Berry, la serie racconterà di un instancabile lavoratore che riesce a fare il lavoro dei suoi sogni: condurre un programma sul fantasy football. Ma non mancheranno i problemi…
Problem Child (NBC): ispirata all’omonimo film del 1990 (in Italia Piccola Peste), questa comedy racconterà i giochi di forza tra un bambino furbo e pestifero e i genitori in balia dei suoi comportamenti.
Senza Titolo (ABC): ancora senza titolo, questa comedy vedrà la star di Jackass Johnny Knoxville narrare la sua adolescenza in Tennessee, divisa tra la sua famiglia non convenzionale e la voglia di camminare sul confine dove la legalità diventa illegalità.

I rinnovi della settimana
Questa settimana si sono registrati due rinnovi abbastanza prevedibili. Partiamo con Togetherness, dramedy di HBO, che a poche settimane dal debutto conquista la seconda stagione. La seconda serie rinnovata è il drama targato Shonda Rhimes How To Get Away With Murder. La notizia è arrivata direttamente dall’account ufficiale di Viola Davis, protagonista della serie, che ha twittato la sua felicità con una foto. Eccola:

Better Call Saul (-7): speciale e trailer

A una settimana dall’inizio di Better Call Saul, ecco un video con qualche immagine della serie e interviste a protagonisti e autori, e un nuovo trailer:

.

Walter White ritorna…in uno spot

Durante il Super Bowl, la compagnia Ensurance ha mandato in onda questo spot con protagonista niente meno che Bryan Cranston nei panni di Walter White:

Heroes: Reborn – Primo trailer e novità sul cast

Sempre durante il Super Bowl, la NBC ha mostrato il primo teaser trailer di Heroes: Reborn, lo spin-off di Heroes atteso per la fine di quest’anno, che mostra Jack Coleman (Noah Bennet) e soprattutto la new entry Zachary Levi (Chuck) che “avrà un ruolo importante”.

Il trailer di Game Of Thrones 5
Concludiamo l’Angolo delle News con il nuovo materiale promozionale della quinta stagione di Game Of Thrones, in onda dal 12 aprile su HBO. Di seguito trovate il primo trailer che introduce i temi e le atmosfere della prossima stagione ed una galleria con le prime foto promozionali dei protagonisti.

Fonti: tvguide, variety, the hollywood reporter, youtube.

Davide Canti

Noioso provinciale milanese, mi interesso di storytelling sia per la TV che per la pubblicità (in fondo che differenza c'è?!). Criticante per vocazione e criticato per aspirazione, mi avvicino alla serialità a fine anni '90 con i vampiri e qualche anno dopo con delle signore disperate. Cosa voglio fare da grande? L'obiettivo è quello di raccontare storie nuove in modo nuovo. Intanto studio, perché il pezzo di carta è importante, si sa! "I critici e i recensori contano davvero un casino sul fatto che alla fine l'inferno non esista." (Chuck Palahniuk)

2 Risposte

  1. Rorschach scrive:

    Da grandissimo fan sia di Heroes che di Chuck, il mio hype per Heroes Reborn non può che crescere!
    Interessante anche la serie pensata da Brian Cranston, ma spero che lui sia anche tra i protagonisti.
    Per Game of Thrones, non ho più il tempo di leggere i libri, quindi da questa stagione non saprò più cosa succederà, ma l’alleanza Tyrion-Daenerys proprio non me l’aspettavo… non so se riesco ad aspettare fino alla primavera
    Complimenti per l’articolo, anche per le tempestive news su quello che è stato mostrato al Super Bowl… Walter White è proprio un mattacchione

     
  2. Dreamer88 scrive:

    Remake americano di Black Mirror = eresia.

     

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *