The Walking Game – Punteggi 6×04 29


The Walking Game - Punteggi 6x04Episodio di The Walking Dead che vede arrivare a punti nel nostro The Walking Game solo due dei personaggi acquistabili. Ma quanto avranno ottenuto?

Di seguito trovate i punteggi relativi alla quarta puntata, quindi NON LEGGETE se non avete visto l’episodio!

Entro giovedì verranno aggiornate le classifiche e riaperta la compravendita, nel week end invece sarà di nuovo possibile per i nuovi utenti iscriversi.

**Leggete le NOTE prima di chiedere chiarimenti, risponderemo aggiornandole.**

Aaron
Totale: 0 punti
Totale come leader: 0 punti
Totale come saggio: 0 punti
Totale come killer: 0 punti
Totale come last man standing: 0 punti

Abraham
Totale: 0 punti
Totale come leader: 0 punti
Totale come saggio: 0 punti
Totale come killer: 0 punti
Totale come last man standing: 0 punti

Carl
Totale: 0 punti
Totale come leader: 0 punti
Totale come saggio: 0 punti
Totale come killer: 0 punti
Totale come last man standing: 0 punti

Carol
Totale: 0 punti
Totale come leader: 0 punti
Totale come saggio: 0 punti
Totale come killer: 0 punti
Totale come last man standing: 0 punti

Deanna
Totale: 0 punti
Totale come leader: 0 punti
Totale come saggio: 0 punti
Totale come killer: 0 punti
Totale come last man standing: 0 punti

Daryl
Totale: 0 punti
Totale come leader: 0 punti
Totale come saggio: 0 punti
Totale come killer: 0 punti
Totale come last man standing: 0 punti

Enid
Totale: 0 punti
Totale come leader: 0 punti
Totale come saggio: 0 punti
Totale come killer: 0 punti
Totale come last man standing: 0 punti

Eugene
Totale: 0 punti
Totale come leader: 0 punti
Totale come saggio: 0 punti
Totale come killer: 0 punti
Totale come last man standing: 0 punti

Glenn
Totale: 0 punti
Totale come leader: 0 punti
Totale come saggio: 0 punti
Totale come killer: 0 punti
Totale come last man standing: 0 punti

Jessie
Totale: 0 punti
Totale come leader: 0 punti
Totale come saggio: 0 punti
Totale come killer: 0 punti
Totale come last man standing: 0 punti

Maggie
Totale: 0 punti
Totale come leader: 0 punti
Totale come saggio: 0 punti
Totale come killer: 0 punti
Totale come last man standing: 0 punti

Michonne
Totale: 0 punti
Totale come leader: 0 punti
Totale come saggio: 0 punti
Totale come killer: 0 punti
Totale come last man standing: 0 punti

Morgan
Primo ad apparire +5
Viene catturato: -10
Salva Capra: +10
Salva Coppia: +10

Scopre luogo strategico (baita): +10
Scoperta (la tomba dell’assassino della famiglia di Eastman): +10
Ingegno (sistema di difesa con i pali appuntiti): +10
Scoperta (cartelli Terminus): +10

Zombie uccisi (17): +65
Arma bianca: +5
Rimedia arma (realizza bastoni appuntiti): +5
Violenza gratuita (due attacchi ad Eastman): -15
Rimedia cibo (acqua e cibo): +10
Uccisione nemici (2): +30*
Ferimento (viene mandato ko in due occasioni -10 x 2): -20 
Viene a sapere informazioni importanti per lui (Aikido e la sua filosofia): +5
Ultimo ad apparire: +5
Appare in un flashback: +5
Extra (incendio della sua base): -10
Extra (si accorge di essere seguito): +5
Extra (si accorge dell’allarme dei barattoli): +5
Extra (non si accorge che la porta della cella è aperta): -5
Extra (viene sconfitto da Eastman): -10
Extra (viene addestrato): +15
Extra (a causa della sua esitazione Eastman viene morso): -15
Extra (racconta la sua storia, a Eastman e al wolves): +10
Extra (dimostra di essere cambiato risparmiando i due ragazzi): +10
Totale: 155 punti
Totale come leader: 170 punti
Totale come saggio: 195 punti
Totale come killer: 215 punti
Totale come last man standing: 185 punti

Nicholas
Totale: 0 punti
Totale come leader: 0 punti
Totale come saggio: 0 punti
Totale come killer: 0 punti
Totale come last man standing: 0 punti

Padre Gabriel
Totale: 0 punti
Totale come leader: 0 punti
Totale come saggio: 0 punti
Totale come killer: 0 punti
Totale come last man standing: 0 punti

Rick
Totale: 0 punti
Totale come leader: 0 punti
Totale come saggio: 0 punti
Totale come killer: 0 punti
Totale come last man standing: 0 punti

Rosita
Totale: 0 punti
Totale come leader: 0 punti
Totale come saggio: 0 punti
Totale come killer: 0 punti
Totale come last man standing: 0 punti

Sasha
Totale: 0 punti
Totale come leader: 0 punti
Totale come saggio: 0 punti
Totale come killer: 0 punti
Totale come last man standing: 0 punti

Tara
Totale: 0 punti
Totale come leader: 0 punti
Totale come saggio: 0 punti
Totale come killer: 0 punti
Totale come last man standing: 0 punti

Zombie
Cadono in trappola (zombie attirato dal falò di Morgan prende fuoco): -10
Cadono in trappola (zombie impalati) -10
Ferimento personaggio secondario (Eastman): +20
Comparsa riappare come zombie: +15
Zombie abbattuti (20): -60
Appare in un flashback +5
Extra (uccisione capra): +10
Totale: -30 punti
Totale come leader: -30 punti
Totale come saggio: -50 punti
Totale come killer: -10 punti
Totale come last man standing: -15 punti

Note
Abbiamo valutato le due persone uccise da Morgan come dei nemici, perché lo inseguivano molto probabilmente con lo scopo di derubarlo o peggio. La seconda uccisione, quella del ragazzo, è stata considerata allo stesso modo della prima perché, nonostante il giovane si fosse arreso, Morgan non poteva né prenderlo prigioniero essendo da solo, né lasciarlo andare con il rischio che poi tornasse a cercare vendetta. In altre circostanze (ad esempio con Morgan non da solo, ma in gruppo numeroso) avremo quasi certamente dato uccisione gratuita o eccessiva, perché in quello scenario ci sarebbero state altre alternative praticabili con un rischio più ridotto.

Condividi l'articolo

Informazioni su Joy Black

Conosciuto anche in altre sfere del reale come Antonio Gardini Gallotti, secondo del suo nome, Hand of The King di Seriangolo e giudice losco del Fanta-GOT. Lost-dipendente in fase di riabilitazione, è poi finito per diventare Whovians irrecuperabile. Proprio seguendo le vicende dei sopravvissuti del volo Oceanic 815, è nata in lui la passione per le serie TV. Le sue preferite sono, oltre ovviamente a Lost e a Doctor Who, Breaking Bad e Battlestar Galactica. Nel frattempo si è anche laureato in Sociologia con una tesi su Black Mirror. Altri interessi: wrestling, cinema e fumetti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

29 commenti su “The Walking Game – Punteggi 6×04

    • Joy Black L'autore dell'articolo

      Non erano in un immediato pericolo. Uno zombie da due persone a distanza può essere gestito. Comunque non gli era addosso per dire che non ce l’avrebbero fatta senza l’intervento di Morgan.

       
        • Joy Black L'autore dell'articolo

          Punti dati a Morgan per il salvataggio (involontario) della coppia, che era di spalle e non si era accorta dello zombie

           
    • XxAokijixX

      Non dico dovrebbe prendete punteggio per apparizione, ma un extra sarebbe da valutare, è l’ultima cosa che si sente della puntata, fa scattare Morgan verso il cancello ed è riconoscibilissima la voce di Rick!

       
  • Desiderio Rozolov

    Secondo me ci sono delle cose che non sono state considerate. Vi prego di non interpretare il mio tono come qualcosa di “saccente”. Le questioni che mi lasciano perplesso sono le seguenti:

    – Codardia (Morgan chiede più volte di essere ucciso, dimostrando di non voler più affrontare le avversità del futuro. Se non è codardia questa… );
    – I due uomini uccisi che avete considerato nemici io non li avrei considerati in quel modo, perché avete immaginato la loro natura, ma non ne potete essere certi. Non ci sono prove o dati oggettivi per considerarli nemici. E’ stata una vostra interpretazione. Morgan non si è preso la briga di capire le loro intenzioni perché era così impazzito che li avrebbe uccisi a prescindere. Quindi oltre ad aver commesso una violenza gratuita è stato del tutto incosciente. Inoltre trovo un poco contraddittorio dare punti per questi due “nemici” e poi dare un Extra per quando risparmia la coppia che incontra dopo la sua maturazione. Praticamente sembra che, a prescindere da qualsiasi cosa faccia: uccidere uomini o risparmiarli, Morgan prenda dei punti. Infine, ancora una volta trovo troppo soggettivo dire: “dimostra di essere cambiato”, anche perché lo dimostra soltanto a se stesso in questo caso. Per qualcuno quel cambiamento può essere un male. La sua bontà ad esempio ha già causato dei problemi a Rick. Inoltre rinchiude uno dei Wolves, cosa che Eastman non aveva fatto con Morgan. Quindi questo “essere cambiato” è davvero dubbio;
    – Le indicazioni per il Terminus le aveva già scoperte in passato. E’ come se deste dei punti ad un personaggio che per esempio uccide in un flashback un nemico che in una puntata ha già ucciso (nel presente). Tipo: un personaggio ha ucciso il Governatore in una stagione precedente. Nella stagione attuale fanno rivedere la scena, gli dareste di nuovo i punti dell’uccisione del Governatore?
    – Avete scritto che Morgan decide di non risparmiare uno degli umani che lui stesso aggredisce perché questo potrebbe vendicarsi lui. Quindi gli avete oggettivamente dato dei punti per la precauzione di un possibile risvolto negativo. Ora, tale individuo non ha avuto però la possibilità di fare niente, né di vendicarsi, né di scappare. Con lo stesso ragionamento dovreste togliere dei punti a Morgan per aver risparmiato uno dei Wolves che ha ESPLICITAMENTE ammesso che potendo scappare ucciderebbe tutti ad Alexandria. Quindi Morgan è stato altamente imprudente in questo caso. Magari quel Wolves non commetterà nessuna malefatta, perché morirà, questo non lo possiamo sapere. Ma non potevamo nemmeno saperlo del ragazzo ucciso da Morgan. La differenza è che il ragazzo non ha avuto il tempo di dichiarare le sue intenzioni, quello dei Wolves lo ha detto tranquillamente che era un nemico;

    Grazie in anticipo per qualsiasi vostra decisione.

     
    • Joy Black L'autore dell'articolo

      Allora:
      – Codardia valuteremo.
      – Abbiamo deciso di considerarli nemici perchè lo hanno inseguito. Si, la nostra è un’interpretazione, ma non è stato Morgan ad attaccarli subito, sono loro che gli sono andati dietro dopo essersi nascosti alla sua vista. Gli altri due che incontra non dimostrano nessun intenzione ostile nei confronti di morgan, anzi consegnano subito le provviste e vanno via. Abbiamo premiato con il bonus l’essere cambiato, perchè una cosa è uccidere una minaccia, una cosa lo è uiccidere qualsiasi cosa indiscriminatamente (come ha ammesso che faceva a Eastman)
      – Scoperta è stata data perchè questo precede qualsiasi immagine di Morgan della scorsa stagione. Ricordiamo che l’anno scorso ha esordito quando il Terminus era già stato distrutto.
      – Abbiamo anche scritto che in altre circostanze avremo dato uccisione gratuita o eccessiva. Per la questione del wolves se ciò avrà conseguenze negative verrà pesantemente punito.

       
      • Desiderio Rozolov

        Ma se ad esempio i due che ha ucciso Morgan li avesse incontrati qualcun altro, una Michonne, un Daryl o così via, ella o egli non li avrebbero certo uccisi così a prescindere. Gli avrebbero sicuramente fatto due domande. Bisogna calcolare che Morgan era “impazzito”, quindi faceva cose avventate. Non bisogna scusarlo soltanto perché era impazzito. La sua pazzia ha offuscato il suo giudizio, quindi secondo me bisognerebbe condannare questa sua azione.

        Se i due personaggi uccisi fossero stati due protagonisti della serie incontrati da Morgan nel bosco, li avreste reputati una minaccia perché lo stavano spiando?

        Anche la prima volta che vedono Aaron non lo uccidono. Lo reputano una minaccia, ma lui ha il tempo di definire la sua natura. Non lo uccidono così a caso, come avrebbe fatto un Morgan. E Aaron, come i due uccisi, stava spiando il gruppo. La situazione è analoga.

        In un mondo di Vaganti la sopravvivenza interessa tutti, quindi tutti sono una minaccia per tutti. I due che Morgan ha risparmiato potevano essere una minaccia perché avrebbero potuto tranquillamente far finta di essere spaventati e poi magari erano due killer spietati. Una recita ben meditata insomma.

        La cosa che a me non torna è proprio il fatto che i due morti non hanno fatto in tempo a rivelare la loro natura. Inoltre uno ha implorato pietà.

        Morgan era da solo ok, ma ha fatto una gran violenza gratuita. Avrebbe ad esempio potuto legare l’uomo all’albero e andarsene. Dandogli comunque una mezza speranza. Giusto per citarvi uno dei modi con cui avrebbe potuto risparmiarlo.

        Un personaggio con un poco di cervello non avrebbe ucciso così gratuitamente due individui, soprattuto senza conoscerli.

        Inoltre così facendo avete reputato una minaccia i due morti e non il Wolves che è stato risparmiato. Cosa un po’ strana, visto che il Wolves ammette le sue intenzioni, gli altri due non ne hanno il tempo.

        E’ già di per sé un errore risparmiare il Wolves, perché secondo il vostro ragionamento è una minaccia.

        E poi come rinchiude il Wolves per decidere di lui in futuro, avrebbe potuto fare così anche con quello che ha implorato pietà. Avrebbe potuto decidere per lui in un secondo momento.

         
    • Edoardo

      Bè, dai, oddio, ho capito che non avevi Morgan in squadra e quindi speri che prenda meno punti possibili, però dire che il fatto che diceva di ucciderlo era codardia mi sembra esagerato. Era fuori di testa e basta, era un codardo se si ammazzava da solo, se scappava, o altro. Urlare uccidimi mentre sei in preda di allucinazioni deliranti, non penso sia codardia =)

       
      • Desiderio Rozolov

        Secondo me invece chiedere ad un altro di ucciderlo è un aggravante, perché Morgan era così codardo da non riuscire a farlo da solo. La sua vita infatti era priva di appigli. Non aveva motivazioni per continuare a vivere. Viveva al massimo per uccidere, ma questa sua “missione” non era abbastanza forte da tenerlo in vita.

        A me non sembrava in preda ad allucinazioni. Sicuramente non aveva più una mente equilibrata, ma non possiamo scusarlo per questo.
        Bisogna accettare i bonus e i malus che un personaggio può prendere anche se delirante. Se un personaggio fuori di testa salva qualcuno non bisogna dargli dei punti perché è impazzito? Non credo. Lo stesso vale per le azioni negative.

        Invece di accusarmi di chi ho o non ho in squadra, punta su un dialogo con critiche costruttive. Il problema qui è proprio una questione di “interpretazione”, che secondo me dovrebbe avvicinarsi allo 0. Mi piace evidenziare situazioni analoghe o simili che possono rafforzare la linea di pensiero dell’attribuzione dei punti.

        Probabilmente se ti infastidisce il fatto che sto cercando di fare chiarezza è perché in fondo certi interrogativi fanno riflettere anche te.

         
        • Edoardo

          Ho messo io il mi piace perché cavolo, chi scrive e parla così forbito ha tutta la mia stima. =)

          Detto ciò, okay, era per scherzarci su. Rispetto assolutamente la tua linea di pensiero, ma ecco, ogni volta che vedo qualcuno che cerca di far perdere un po’ di punti a un personaggio, mi viene da ridacchiare, perché penso: se lo avesse avuto in squadra, chissà se avrei letto lo stesso questo bel popò di roba.
          Tutto qui, per questo ti ho scritto, perché io personalmente seguo una linea di pensiero differente, ovvero faccio notare delle cose riguardo personaggi che ho schierato io stesso, per cercare di salire nel gioco, ovviamente. Ma al contempo, non ho mai cercato di far diminuire i punti di un personaggio che non fa parte del mio schieramento, perché ecco, mi sembra semplicemente così, un pò… Triste, sono sincero. =) Sono più per il “vivi e lascia vivere” ecco, tutto qua. Perdona la mia “accusa”, ti assicuro che era in tono scherzoso e affatto deleterio.
          Detto ciò, ho messo Morgan come killer, quindi celebra con me questo giorno in cui ci ho beccato a scegliere un ruolo, finalmente! Yuppie!! xD

           
        • R

          Il suo voler essere ucciso non può essere interpretato come codardia, non gli è mancato il coraggio di affrontare quella situazione fino a quel momento, ne tantomeno si è sottratto al pericolo in situazioni difficili contro decine di zombie, se fosse stato codardo non avrebbe neanche provato a conquistare la baita e sarebbe fuggito.
          La sua frase secondo la mia interpretazione può essere considerata al pari del “CLEAR” scritto ovunque che è diventata un ossessione, totalmente irrazionale.
          Inoltre credo che per essere attribuito il malus “codardia” il personaggio debba mettere in pericolo anche altre persone per trarne un vantaggio personale, (tipo Nicholas con Noah) e credo che sia per questo che la penalità raddoppia se schierato come leader, poi se decidono di metterlo pace

           
        • Desiderio Rozolov

          Ma che stima tu!

          Nel senso, prima mi sembravi un “disgraziato”, adesso però mi salti fuori con questo discorso e sì, in effetti hai ragione. Potrei seriamente farmi i cavolacci miei una buona volta. Potrei dirti che vale lo stesso per chi vuole accalappiare più punti, ma in fondo il tuo ragionamento ha senso. Un conto è tifare per i propri personaggi, un conto è mettere i bastoni fra le ruote.

          Detto questo prometto di tacere!

          PS: ma sei lo stesso Edoardo che su Facebook ha detto che anche sua mamma sta facendo il Fanta Walking Dead? No perché pure la mia lo sta facendo e ha cominciato a brontolare su Morgan, allora mi stavo battendo per lei, Phahahahaahh!

           
        • Edoardo

          Sì cavolo, sono io! Ahahah!
          Ti prego, aggiungimi come amico su Facebook, ormai pretendo di commentare insieme la puntata, o almeno vedere chi tra noi due e le nostre due mamme avrà la meglio sugli altri! Ahaha! xD

           
        • Desiderio Rozolov

          Ahahaha, fatto!

          Comunque sono “cattivissimo” quando commento la puntata. Ne ho proprio per tutti. Ad esempio quest’ultima non mi ha soddisfatto per niente. Ho sentito invece che moltissimi l’hanno apprezzata.

           
  • Edoardo

    Qui scrivo un po’ di cosette che mi frullano per la testa, vediamo se dico qualcosa di intelligente o proprio no. =P

    – L’incendio alla sua base… Come mai punti negativi? Ha dato fuoco per attirare altri zombie e ucciderli, non ha preso fuoco per motivi esterni, o mi sbaglio io? E non era proprio la sua base, ma un recinto che si costruiva di volta in volta, ecco perché scriveva “ripulito” ogni volta. Giusto?

    – Riguardo i due nemici umani, sono d’accordo con voi: uno dei due ripeteva mi dispiace, mi dispiace, come a scusarsi per ciò che progettavano di fare a Morgan. Anch’io l’ho interpretato come se volessero fargli del male in qualche modo.

    Quando ha incontrato lo zombie del ragazzo che aveva ucciso strozzandolo, non conta come un “incontra qualcuno del suo passato?”. Okay, passato non da molto, ma sempre passato resta no? xD

    Un piccolo bonus per il fatto che decide di rimanere nella cella per farsi aiutare, anziché andarsene?

    Un piccolissimo bonus di coraggio per aver salvato la bella Tabatha? xD Ha rischiato la vita per una capra, che cavolo! xD

    Il fatto che si accorge dei due ragazzi che lo stavano seguendo e gli tende un imboscata?

    OK, per ora non mi viene in mente altro… Che ne pensate? =)

     
    • Joy Black L'autore dell'articolo

      La base era dove viveva prima. L’appartamento pieno di armi e trappole (vista qualche stagione fa) che brucia perchè fa cadare la lanterna.

      Delle cose che hai detto valuteremo il fatto che si accorge di essere seguito.

       
  • Enzo

    Allora mettetegli Coraggio per aver affrontato a mani nude 2 walkers… Insomma in LMS c’è questo punteggio che però non vedo attribuito a Morgan…

     
  • Matt

    Ma un ‘Sopravvivenza’ a Morgan? (sia per come purifica l’acqua o comunque si adatta alla vita nei boschi, sia perché sopravvive a un attacco zombie in cui combatte solo a mani nude)

     
  • Domenico

    Ma il -10 di morgan “viene sconfitto da eastman” non comprende già il -10 per “ferimento”? Cioè c’è un -10 superfluo?

     
    • Joy Black L'autore dell'articolo

      No, uno è per essere stato ferito (mandato KO), l’altro per aver perso il combattimento corpo a corpo.