L’Angolo delle News – 7/13 dicembre 1


L’Angolo delle News – 7/13 dicembreTorna l’Angolo delle News portando con sé le notizie più interessanti della passata settimana seriale. In questo appuntamento parleremo dei Golden Globes 2016; del ritorno di Wayward Pines; delle nuove serie in lavorazione; della diffusione del musical nella tv americana; parleremo dei nuovi video della settimana e di tanto altro ancora.

.

Golden Globes 2015: annunciate le nomination

La 73esima edizione dei Golden Globes ha i suoi candidati ufficiali alla vincita degli ambiti globi d’oro. Le nomination (che potete trovare nel nostro puntuale resoconto) sono state oggetto di grandi polemiche, soprattutto per l’esclusione di serie di qualità, che avrebbero dovuto avere maggiore rilevanza in questa kermesse. La cerimonia di premiazione andrà in onda il 10 gennaio 2016 su NBC e sarà condotta da Ricky Gervais.

Wayward Pines torna nel 2016

Nata come serie evento composta da dieci episodi, Wayward Pines è riuscita a convincerete i vertici di FOX (rete che la ospita) al punti di essere rinnovata per una seconda stagione. Il presidente di FOX David Madden ha annunciato che saranno prodotti altri dieci episodi, che andranno in onda la prossima estate. “Siamo stati rapiti dal mondo misterioso e sorprendente che Night [Shyamalan, regista del pilot, ndr.] e il suo team hanno creato. La seconda stagione prenderà la suspense, la visione del futuro e la parte avventurosa del drama e li porterà su nuovi livelli. Non vediamo l’ora che i nostri fan continuino la corsa iniziata l’anno scorso“, ha dichiarato Madden.

Broad City 3: Hillary Clinton guest star

La terza stagione della comedy Broad City vedrà la partecipazione di Hillary Clinton, possibile candidata democratica alle prossime elezioni politiche statunitensi. Dopo varie partecipazioni a programmi più o meno comici, partendo dalle interviste dei programmi di seconda serata fino al Saturday Night Live, la Clinton si troverà a fare i conti con lo stile politicamente scorretto di Ilana Glazer e Abbi Jacobson, creatrici e interpreti dello show. Hillary Clinton e Broad City hanno pubblicato, tramite il profilo twitter ufficiale, alcuni scatti che raffigurano questa (breve) avventura da guest star; li trovate nella galleria di seguito:

Katey Sagal si unisce al cast di Brooklyn Nine-Nine

Abbandonata la fallimentare parentesi di The Bastard Executioner, l’attrice Katey Sagal si è unita al cast della comedy Brooklyn Nine-Nine. Sagal sarà la madre del protagonista Jake (Andy Samberg) in uno dei primi episodi in onda nel 2016. Nello stesso episodio si vedrà il ritorno del padre di Jake, che formerà un’interessante reunion familiare.

Rambo: al lavoro su una serie tv

La rete televisiva FOX starebbe lavorando ad un nuovo progetto per portare il personaggio di Rambo in tv. Rambo: New Blood, questo il titolo provvisorio, non vedrà come protagonista Sylvester Stallone, nome che si ipotizzava potesse far parte dello show. La serie avrebbe già dei produttori esecutivi e degli autori, tra cui Jeb Stuart (Die Hard), già al lavoro sul progetto, di cui, però, ancora non si hanno altri dettagli.

Nuovo drama poliziesco per FOX

Non solo su Rambo si starebbe concentrando l’attenzione di FOX: Shots Fired, drama poliziesco, potrebbe diventare presto una serie tv. Lo show esplora le conseguenze di una sparatoria a sfondo razziale che vede coinvolta la polizia di una piccola cittadina del Tennessee. Un investigatore indagherà sul caso, accanto ad un rappresentante dell’accusa mandato dal Dipartimento di Giustizia. La coppia si districherà tra l’attenzione mediatica, il dibattito pubblico e la realtà sociale che si infiamma in casi come questo.

Hollywood punta sul musical

L’Angolo delle News – 7/13 dicembreNel panorama televisivo americano, da qualche anno le serie tv a sfondo musicale stanno dando grandi soddisfazioni sia al pubblico, che apprezza il genere, sia alle reti televisive, che stanno puntando sempre di più su questa forma di intrattenimento. Non solo Glee – che ha abituato il pubblico a questa particolare messa in scena della musica – o Empire – importante per il grande successo di pubblico che sta collezionando in questi anni – saranno gli esponenti del musical in TV, grazie al fatto che una lunga serie di nuovi show a tema sono in lavorazione presso i network più importanti.
In casa FOX, Queen Latifah, forte del successo avuto con The Wiz Live! (adattamento teatrale, registrato live, del musical di Broadway The Wiz del 1975), sarà la protagonista del nuovo drama musicale della rete. Creato da Lee Daniels (Empire), questo nuovo progetto, ancora senza nome, racconterà la storia di una one hit singer, che formerà un gruppo con altre artiste come lei per tornare alla ribalta.
NBC, invece, sarebbe al lavoro su Voice of the City un drama musicale in costume ambientato nella New York del 1891. Questo drama racconterà una storia narrata dal punto di vista di uno showman romantico, Patrick, e della sua donna, Lucy, entrambi alla ricerca di un equilibrio tra l’amore e il loro lavoro artistico. Il 2016 si prospetta decisamente un anno prolifico per il genere musicale in tv.

I rinnovi della settimana

Oltre a Wayward Pines, che tornerà con la seconda stagione, altre cinque serie sono state rinnovate dai rispettivi canali: The Leftovers tornerà con una terza ed ultima stagione; Homeland con la sesta; The Affair con la terza; The Blacklist con la quarta, mentre la comedy Grace and Frankie tornerà con la seconda stagione.

I video della settimana

Partiamo con il primo teaser della quarta stagione di The Americans:

Passiamo al primo trailer di Making a Murderer, docu-drama di Netflix:

The Magician, nuovo drama, ci propone il suo primo trailer:

Madoff racconterà tutta la storia che ruota attorno ad una delle truffe economiche più famose del mondo, su ABC:

Concludiamo con il primo teaser della seconda stagione di Togetherness:

Fonti: tvguide, poilertv, the hollywood reporter, variety, youtube.

Condividi l'articolo
 

Informazioni su Davide Canti

Noioso provinciale milanese, mi interesso di storytelling sia per la TV che per la pubblicità (in fondo che differenza c'è?!). Criticante per vocazione e criticato per aspirazione, mi avvicino alla serialità a fine anni '90 con i vampiri e qualche anno dopo con delle signore disperate. Cosa voglio fare da grande? L'obiettivo è quello di raccontare storie nuove in modo nuovo. Intanto studio, perché il pezzo di carta è importante, si sa! "I critici e i recensori contano davvero un casino sul fatto che alla fine l'inferno non esista." (Chuck Palahniuk)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un commento su “L’Angolo delle News – 7/13 dicembre

  • Zweihander

    Sper che la terza stagio0ne di The Leftovers riesca a tenere il confronto con quella di quest’anno, Making a Murder sembra interessante, anche Madoff, per The Magicians non so come se la giocheranno ma quando vedo magia non posso far altro che mettermi comodo e godermi lo show