L’Angolo delle News – 6/12 giugno 1


L’Angolo delle News – 6/12 giugnoAnche questa settimana torna l’Angolo delle News, rubrica che riunisce le notizie più interessanti della passata settimana seriale. Parliamo di Game of Thrones 6; della nuova serie Marvel per Cinemax; di Helena Bonham Carter in una nuova serie; dei nuovi show in lavorazione; di Jack Bauer e Alicia Florrick e di tanto altro ancora.

.

Game of Thrones : HBO prepara un lungo finale

La sesta stagione del drama tratto dai romanzi di George R.R. Martin sarà molto particolare, non solo perché questa annata è la prima che si discosta in modo rilevante dal lavoro di Martin, con un finale che neanche i lettori di GOT possono prevedere, ma anche perché la durata degli ultimi due episodi sarà maggiore del solito. Il nono e penultimo episodio, che andrà in onda il 19 giugno, sarà della durata di 60 minuti, mentre il decimo, in onda il giorno 26 dello stesso mese, durerà ben 69 minuti, facendolo diventare l’episodio di Game of Thrones più lungo di sempre. Entrambe le puntate saranno dirette da Miguel Sapochnik, che diresse “Hardhome” (celebre episodio della stagione cinque) e sarà scritto dalla coppia di showrunner David Benioff e D. B. Weiss.

Nuova serie per Marvel e Cinemax

L’Angolo delle News – 6/12 giugnoIl mondo dei fumetti americani sta avendo una grande influenza su quello televisivo, alimentando le idee di una categoria di autori che non ne stava più avendo di vincenti per degli show di successo. La nuova trasposizione sul piccolo schermo sembrerebbe essere dietro l’angolo: Brian Michael Bendis (autore di lunga data e uno dei nomi più conosciuti di casa Marvel) ha annunciato che Scarlet diventerà una serie per il canale Cinemax. Questo personaggio, creato dalla casa delle idee per l’etichetta Icon Comics, racconta la storia di una ragazza, la cui vita cambierà radicalmente dopo aver subito un’ingiustizia che la porterà a perdere una persona cara.

Nuova miniserie per Helena Bonham Carter

Saint Mazie, questo è il titolo della nuova miniserie in cui potremo vedere l’attrice Helena Bonham Carter (Alice in Wonderland), che, dopo una lunga carriera cinematografica, si presta alla televisione per la prima volta da protagonista. Questo drama, adattamento dell’omonimo romanzo di Jami Attenberg, racconta la storia di Mazie Gordon-Phillips (Bonham Carter), realmente esistita, bigliettaia di un cinema di New York che ricevette in eredità. Questa miniserie sarà ambientata negli anni ’30 e sarà incentrata sulla vita di Mazie, donna indipendente che riassume al meglio quegli anni.

Le nuove serie in lavorazione

The Night of the Gun: la rete AMC sta sviluppando una nuova serie con Bob Odenkirk (Better Call Saul) basata su “The Night of the Gun”, libro di David Carr, in cui l’autore e giornalista americano, deceduto nel 2015, racconta la sua vita e le difficoltà che ha incontrato lottando con le dipendenze.
Carnival Row: gli Amazon Studios stanno sviluppando un drama sulla sceneggiatura di Travis Beacham, definita come un dark neo-noir fantasy thriller. Guillermo del Toro è entrato nel progetto come co-autore;
The Marvelous Mrs. Maisel: questa sarà la nuova serie di Sherman-Palladino (Una Mamma per Amica) per Amazon. In questa dramedy una casalinga degli anni ’50 cercherà di diventare una standup comedian, ruolo ancora molto poco diffuso tra le donne;
The Legend of Master Legend: questo show per Amazon si basa su un articolo per Rolling Stone scritto da Joshuah Bearman, in cui viene raccontata la storia di alcuni real-life superheros, tra cui quella di Master Legend, uno dei super eroi in carne ed ossa più conosciuti di sempre;
Tropicana: rimaniamo in casa Amazon con questo drama ambientato nella cuba pre-rivoluzionaria e incentrato sul Tropicana nightclub, centro di passaggio di tutti i cambiamenti che hanno colpito l’isola in quegli anni;
Strange New Things: tratto da “The Book Of Strange New Things” di Michel Faber del 2014, questo show per Amazon racconta la storia di Peter Leigh, pastore inglese, che si troverà a fare un viaggio nello spazio profondo che lo porterà lontano dalla moglie, in un viaggio epico con una storia d’amore straziante;
Succession: questo show racconta la storia di una celebre famiglia, ricca, potente e disfunzionale. Lo show per HBO racconterà le dinamiche di lealtà all’interno della famiglia e di business all’esterno;
Mogadishu, Minnesota: rimaniamo in HBO con questo drama che racconterà cosa vuol dire essere una famiglia di somali in Minnesota;
Comedy FX:  questa comedy con Cristin Milioti (HIMYM) racconterà la vita di un gruppo di amici verso l’età adulta;
Drama CBS: questo drama racconterà la storia di Patty Hearst, celebre attrice e criminale americana, al centro delle cronache negli anni ’70;
13 Reasons Why: prodotto dalla giovane attrice e cantante Selena Gomez, questo show con Kate Walsh in tredici puntate racconterà la storia del giovane Clay, che si ritroverà con una misteriosa scatola di scarpe contenente dodici cassette. Su ognuna di queste troverà le spiegazioni del suicidio di Hannah, sua compagna di classe e sua prima cotta.
The Son: questo drama di AMC vedrà come protagonista Pierce Brosnan (007) e l’epica storia della sua famiglia in un Texas che non fa sconti a nessuno.

Jack Bauer e Alicia Florrick vivono ancora?

Gli spin-off di 24 e The Good Wife, celeberrimi drama di Fox e CBS, potrebbero rivedere il ritorno dei personaggi principali delle serie madre. Il produttore esecutivo di 24: Legacy Howard Gordon ha dichiarato che il ritorno del personaggio interpretato da Kiefer Sutherland non è da escludere; non è chiaro tuttavia se potremo rivedere Jack Bauer in un futuro film o nella prossima serie già in produzione. Lo stesso vale per lo spin-off di The Good Wife: la co-creatrice dello show Michelle King non ha escluso che Julianna Margulies potrebbe fare una comparsata o qualcosa di più nella nuova serie, ancora nelle prime fasi di realizzazione.

Il video della settimana

Questa settimana vi proponiamo il trailer di Stranger Things, nuova serie di Netflix, omaggio al cinema degli anni ’80, con Winona Ryder, disponibile interamente dal 15 luglio:

Per concludere vi segnaliamo che la serie francese di Netflix Marseille è stata rinnovata per una seconda stagione.

Fonti: variety, the hollywood reporter, spoiler tv, deadline, youtube.

Condividi l'articolo
 

Informazioni su Davide Canti

Noioso provinciale milanese, mi interesso di storytelling sia per la TV che per la pubblicità (in fondo che differenza c'è?!). Criticante per vocazione e criticato per aspirazione, mi avvicino alla serialità a fine anni '90 con i vampiri e qualche anno dopo con delle signore disperate. Cosa voglio fare da grande? L'obiettivo è quello di raccontare storie nuove in modo nuovo. Intanto studio, perché il pezzo di carta è importante, si sa! "I critici e i recensori contano davvero un casino sul fatto che alla fine l'inferno non esista." (Chuck Palahniuk)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un commento su “L’Angolo delle News – 6/12 giugno

  • cera1volta

    Volevo segnalare che Helena Bonham Carter, che citi nelle news, sta già recitando in una simpatica miniserie tv : ‘Love, Nina’ della BBC. Forse ti è sfuggita…
    Grazie per le informazioni comunque, siete sempre molto puntuali.