Insecure – 1×01 Insecure As F**k 2


Insecure - 1x01 Insecure As F**kFra le numerose novità che HBO ci riserva quest’autunno, Insecure approda sui nostri schermi lasciandoci una prima impressione decisamente positiva. La nuova comedy utilizza tematiche a noi già familiari, coniugandole ad altri elementi originali, che ci permettono di empatizzare con le protagoniste dello show senza alcuno sforzo. 

Creata e interpretata da Issa Rae (e ispirata in parte al suo YouTube show: “The Mis-Adventures of Awkward Black Girl“) la serie è rafforzata dalla presenza di numerose critiche – più o meno velate – al modo in cui vengono spesso rappresentate altrove le vite delle persone di colore. Ed è proprio questo tipo di rappresentazione stereotipata il bersaglio che “Insecure As F**k” vuole colpire.

Le due protagoniste afro-americane, Issa e Molly (Yvonne Orji), ci vengono inizialmente presentate come molto diverse: la prima, che vediamo nel giorno in cui compie 29 anni, alle prese con un lavoro di insegnamento non profit, che cerca inutilmente di farsi rispettare da alcuni bambini impertinenti; la seconda, invece, pienamente realizzata nel lavoro e adorata da tutti i suoi colleghi. Dopo non molto, però, vengono alla luce i numerosi elementi che le due donne hanno in comune: la maggior parte di questi sono legati all’angoscia che talvolta incontrano entrambe nelle vicende delle loro vite, le quali, spesso e volentieri, sono aggravate da ciò che comporta ancora oggi essere una persona di colore in una città come Los Angeles.

Insecure - 1x01 Insecure As F**kMa sarebbe molto riduttivo relegare questa nuova serie al ruolo di semplice, anche se efficace, fonte di critiche nei riguardi del razzismo. Il suo vero obiettivo è, infatti, quello di mostrarci i personaggi alle prese con le loro difficoltà individuali, con i loro problemi lavorativi e relazionali, con le loro crisi esistenziali; con la loro – appunto – intrinseca insicurezza. Un’insicurezza che non appartiene solo alle protagoniste dello show ma ad ogni essere umano (a chi più e a chi meno), rivelandosi come una vera e propria condizione universale.

How different would my life be if I actually went after what I wanted?“. Difficile non immedesimarsi nelle parole che Issa rivolge a se stessa, spesso di fronte allo specchio, perfetto simbolo di introspezione. La giovane donna è insoddisfatta della sua vita lavorativa e sentimentale, ma sembra non trovare la forza e il coraggio di abbandonare tutto ciò che ha per compiere il salto nel vuoto di cui forse ha bisogno. Per paura di compiere scelte sbagliate, continua a vivere i suoi giorni cercando inutilmente di ignorare il forte desiderio di rivoluzionare se stessa e le sue relazioni; ma sa bene che è un gioco che non può continuare a lungo: Issa, trovatasi alla soglia dei trent’anni, ha bisogno di cambiare.

Insecure - 1x01 Insecure As F**kOgni tentativo di cambiamento si riflette nell’amicizia con Molly, che rappresenta un sostegno su cui entrambe possono contare, ma anche un immediato e, talvolta, burrascoso riscontro pratico delle esperienze che le due compiono, e che permette a entrambe di riflettere con più lucidità su loro stesse. Anche quest’amicizia sembra, dunque, assumere il ruolo dello “specchio”: nel guardare ai comportamenti e alle vicende dell’altra, Issa e Molly ripensano a loro stesse e alla direzione in cui stanno avviando le loro vite. Ovviamente un confronto del genere rischia spesso di incrinare il loro rapporto, motivo per cui possiamo aspettarci che la loro amicizia sarà messa in rilievo anche nelle prossime puntate.

Per quanto riguarda l’aspetto tecnico, la regia, curata e dinamica, ci permette di familiarizzare subito con l’ambiente e con i personaggi, a dispetto dei pochi minuti a disposizione. Il merito va anche alla perfetta colonna sonora, curata da Solange Knowles, Melina Matsoukas e Raphael Saddiq, che ha visto al lavoro numerosi artisti indipendenti. I creatori hanno “giocato” molto astutamente con gli stereotipi relativi agli afro-americani, utilizzandoli in modo davvero originale e nascondendo, tra i numerosi elementi comedy, alcune piccole e leggere sfumature che ci aiutano a conoscere gradualmente i problemi individuali ed esistenziali delle due giovani donne; e questo tipo di leggerezza sembra essere il punto di forza della serie.

Insecure - 1x01 Insecure As F**kL’impressione che abbiamo, nel guardare questo pilot, è quella di ricevere una spassosa ventata di freschezza che permette allo show di differenziarsi con successo dagli altri. Il merito va anche alla bravura delle due attrici, le quali riescono tranquillamente a introdursi e a mantenere la gestione del delicato equilibrio tra i due poli – divertimento e introspezione – senza forzature. Ciò che forse, ma non necessariamente, si può temere riguardo le prossime puntate, è il rischio che quest’equilibrio possa perdersi, magari in una ridondanza di temi e situazioni; ma ad ora è davvero difficile non essere fiduciosi per il futuro sviluppo della serie.

Insecure, con questa prima puntata, dimostra di poter imporsi in modo provocatorio e originale tra le nuove comedy, riuscendo nel tentativo di incastrare fra loro numerose situazioni di diversa natura senza, per questo, perdere la propria identità. Non ci resta, quindi, che aspettare le prossime puntate e sperare che i creatori riescano a mantenere e sviluppare lo stesso ottimo livello di questo pilot.

Voto: 7

Condividi l'articolo
 

Informazioni su Denise Ursita

Sono una persona timida e con la testa fra le nuvole. Per questo motivo sono finita con l'affezionarmi molto di più alle persone immaginarie, piuttosto che a quelle reali.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti su “Insecure – 1×01 Insecure As F**k

  • Mira Elsa

    Non mi è piaciuta. Darei un 5-.

    Non c’è la chimica adatta tra le due attrici che, nella serie, dovrebbero interpretare due “migliori amiche”.

    Poi è tutto un po’ forzato, vorrebbe essere tutto generazionale ma in realtà è tutto superficiale o già visto.

    Meglio, se cercate qualcosa di questo tipo, la serie inglese Fleabag