L’Angolo delle News – 31 ottobre/6 novembre

L’Angolo delle News – 31 ottobre/6 novembreTorna l’Angolo delle News portando con sé le notizie più interessanti della passata settimana seriale. In questo appuntamento vi parliamo delle new entry negli show di Ryan Murphy; dello spin-off di The Good Wife; di Stranger Things 2; di The Defenders; di J.J. Abrams; delle nuove serie in lavorazione e di tanto altro ancora.

Ryan Murphy novità per i suoi show

Lo showunner americano Ryan Murphy è al lavoro su diverse serie per i canali FOX. American Crime Story, che tornerà presto con la seconda stagione incentrata sull’uragano Katrina del 2005, ha confermato la presenza della cantante Lady Gaga per la stagione tre, ufficializzata nelle scorse settimane. La terza annata dello show racconterà la storia di Gianni Versace, stilista italiano morto nel 1997. Gaga interpreterà sua sorella Donatella.
Feud, nuova serie antologica di Murphy che racconterà faide famose tra personaggi dello spettacolo, vedrà tra i protagonisti anche Kathy Bates, al fianco di una Joan Crawford interpretata da Jessica Lange e di Bette Davis interpretata da Susan Sarandon. La Bates sarà Joan Blondell, attrice nominata agli Oscar e confidente di Davis.
Ci sono novità anche per American Horror Story, di cui parleremo nel prossimo paragrafo, ma non senza spoiler!

Novità per American Horror Story

[Spoiler]
Il drama horror di FX ci ha riservato alcune sorprese che faranno piacere ai suoi fan più accaniti. Prima di tutto vi parliamo di un ritorno gradito nel cast della stagione ora in corso, Roanoke: direttamente da AHS: Asylum tornerà Lana Winters, una delle protagoniste della seconda stagione. Ad annunciarlo è stato direttamente Ryan Murphy tramite twitter il giorno di Halloween. La seconda sorpresa, anch’essa confermata dall’autore americano, riguarda una prossima annata dello show: Murphy ha dichiarato che ci sarà una stagione crossover tra AHS: Murder House e AHS: Coven e che sarà molto bizzarra. “Ci saranno personaggi da entrambe le stagioni“, ha dichiarato infine lo showrunner.

Stranger Things 2: conferme nel cast

Il profilo ufficiale del drama di Netflix Stranger Things ha pubblicato una foto scattata durante un table reading della seconda stagione dello show. Viene confermata la presenza di alcuni protagonisti della prima annata, che potete vedere sotto nel tweet che cerca di tenere i lettori lontani dagli spoiler e nell’immagine raddrizzata che trovate nella galleria.

The Defenders: prima foto dal set

Il quinto show nato dal sodalizio tra Marvel e Netlfix sarà The Defenders, serie crossover tra Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist, che vedrà la formazione di una squadra di supereroi simili agli Avengers. Oltre alla prima foto dal set (che trovare nella galleria), sono stati confermai i primi personaggi secondari che appariranno: vedremo Jessica Henwick, Rachael Taylor, Rosario Dawson, Scott Glenn, Simone Missick e Deborah Ann Woll.

The Good Fight: nuova serie spin-off di The Good Wife

CBS ha rivelato ufficialmente il titolo della nuova serie spin-off di The Good Wife, che si chiamerà The Good Fight. Lo show, dopo aver trasmesso il pilot in TV, sarà disponibile solo online, sul nuovo servizio di streaming di CBS chiamato CBS All Access. Il nuovo show vedrà il ritorno di alcuni volti familiari ai fan della serie: Christine Baranski e Cush Jumbo torneranno ad interpretare i loro ruoli rispettivamente di Diane Lockhart e Lucca Quinn.

J.J. Abrams sceglie lo showrunner del suo nuovo show

La nuova serie di J.J. Abrams con Meryl Streep The Nix ha scelto come showrunner e produttore esecutivo lo showrunner del drama Showtime Penny Dreadful. La serie, tratto dall’omonimo romanzo di Nathan Hill del 2016, senza ancora una rete, sarà uno psicodramma con protagonisti una madre e suo figlio, ambientato durante l’era hippie. Meryl Streep sarà la protagonista e produrrà lo show al fianco di Abrams e della sua casa di produzione Bad Robot.

Le nuove serie in lavorazione

Suburra: questo prodotto sarà il primo show originale italiano di Netflix. La serie, che verrà girato a Roma, racconta le lotte e le alleanze tra la malavita organizzata e la politica romana. Le dieci puntate che verranno prodotte coinvolgeranno la politica italiana, la mafia e il Vaticano;
American Gigolo: Showtime vuole portare sui suoi schermi l’adattamento televisivo del film del 1980 American Gigolo, con Richard Gere. Paul Schrader, che ha scritto e diretto l’originale, sarà produttore esecutivo;
Patriots: CBS sta sviluppando un drama con protagonisti un uomo e sua sorella, un agente dell’FBI e una professoressa che ha avuto nel passato contatti con l’estremismo islamico, riuniti per contrastare il terrorismo a Boston;
Murder Room: CBS è alle prese con un nuovo drama che racconterà la storia di una donna reclutata dalla madre in una società di esperti forensi che cerca di risolvere ciò che non può essere risolto;
The Sackett Sisters: Tina Fey sta sviluppando una nuova comedy per NBC, che racconterà la storia di due sorelle che, dopo un gesto eroico, devono fare i conti con la loro nuova e inaspettata notorietà;
Thankless: la casa di produzione dell’atleta LeBron James sta sviluppando una comedy sportiva ambientata a Chicago. Questa comedy ibrida parlerà di assistenti sportivi e dei loro sogni.

I video della settimana

Partiamo con un nuovo promo per A Series of Unfortunate Events, nuova serie di Netflix, tratta dalla celebre serie di romanzi omonimi:

Passiamo al nuovo promo per la sesta stagione di Homeland:

Ecco un video promozionale riassuntivo di quello che proporrà HBO nella prossima stagione televisiva:

Per concludere vi segnaliamo che Longmire è stato rinnovato per una sesta e ultima stagione da Netflix.

Fonti: spoilertv, variety, ther hollywood reporter, youtube.

 

Davide Canti

Noioso provinciale milanese, mi interesso di storytelling sia per la TV che per la pubblicità (in fondo che differenza c'è?!). Criticante per vocazione e criticato per aspirazione, mi avvicino alla serialità a fine anni '90 con i vampiri e qualche anno dopo con delle signore disperate. Cosa voglio fare da grande? L'obiettivo è quello di raccontare storie nuove in modo nuovo. Intanto studio, perché il pezzo di carta è importante, si sa! "I critici e i recensori contano davvero un casino sul fatto che alla fine l'inferno non esista." (Chuck Palahniuk)

1 Risposta

  1. Teresa scrive:

    Quanto mi dispiace che la prossima stagione di AHS sarà un crossover tra Murder house e Coven. Ho talmente odiato e detestato Coven, che non potrò guardarla :(
    Ma di certo non mi perderò Feud. La Lange e la Sarandon che rifanno la Crawford e la Davis? Ma questo è un paradiso camp!

     

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *