L’Angolo Mensile delle News – Maggio 2019 1


L’Angolo Mensile delle News – Maggio 2019Torna L’Angolo Mensile delle News, rubrica che parla delle notizie e dei temi più importanti che hanno caratterizzato il mese telefilmico appena trascorso. In questo appuntamento parleremo del nuovo modo di interagire con il pubblico che ha ideato la casa di produzione Entertaiment One; dell’arrivo di Black Mirror 5 su Netflix; di Big Little Lies 2 e vedremo il suo numeroso cast femminile; degli show che potranno consolare gli orfani di Game of Thrones; di Pose 2 e della stagione finale di Orange is the New Black.

eOne sviluppa show e chiede aiuto al web

L’Angolo Mensile delle News – Maggio 2019Entertainment One, casa di produzione con base a Toronto, ha deciso di attuare nuove politiche in fatto di ricerca e sviluppo per i suoi prossimi show televisivi. Dopo aver stretto una partnership con Wattapad, piattaforma online che unisce scrittori e lettori da ogni parte del mondo, Entertainment One ha deciso di coinvolgere in modo diretto gli utenti di questo servizio online, dando loro la possibilità di fornire la loro opinione sugli script di due show in lavorazione: The Numbered, di MJ Gary e Kairos di Leigh Heasley. Nel processo creativo verranno coinvolti sceneggiatori, come si è soliti fare, ma diverse indicazioni su cosa funziona  e cosa non funziona saranno date dagli utenti del web, che potranno indirizzare gli script verso una certa storyline o chiedere di dare più importanza ad alcuni personaggi rispetto che ad altri. “Questo è un modo di lavorare diverso, è un esperimento“, ha dichiarato Jocelyn Hamilton, presidente di eOne Television Canada, sottolineando che questo metodo è in parte già utilizzato per la TV dei bambini, ma mai per quella degli adulti, proprio per evitare di far trapelare dettagli sulla trama, che potrebbero cambiare prima della messa in onda. I due show che attraverseranno questa nuova modalità creativa saranno un drama romantico con dei viaggi nel tempo e un drama distopico.

Black Mirror 5 sbarca su Netflix

La quinta e attesissima stagione di Black Mirror debutterà il prossimo 5 giugno sulla piattaforma di streaming che gli ha regalato una seconda vita dopo lo stop su Channel 4. Vi mostriamo ora i primi tre poster promozionali che introducono i titoli e anticipano i mood delle puntate. Eccoli nella galleria:

Big Little Lies: il cast nelle nuove foto promozionali

La seconda stagione di Big Little Lies non avrebbe mai dovuto vedere la luce, così aveva dichiarato l’ideatore David E. Kelley, che però ha dovuto contraddirsi a seguito del grande successo che ha caratterizzato i primi sette episodi andati in onda nel 2017. La seconda stagione di questo drama andrà in onda dal prossimo 9 giugno e HBO, rete che la ospita, ha pubblicato i primi poster promozionali che ritraggono il cast femminile al completo. Eccoli nella galleria:

I dieci show da seguire per chi rimpiange Game of Thrones

La fine dell’ottava stagione di Game of Thrones ha segnato un’era, come pochi altri potranno fare. Per questo vi segnaliamo 10 TV show fantasy che andranno in onda nel prossimo futuro e che hanno il potenziale per riempire quel vuoto lasciato da GoT:
– His Dark Materials – HBO/BBC One: l’adattamento dell’omonimo romanzo di Philip Pullman debutterà nel tardo 2019 e ci racconterà una storia di universi paralleli e demoni che viaggiano nello spazio e nel tempo accanto ai loro padroni umani;
– The Witcher – Netflix: questo show vedrà come protagonista un witcher, un essere umano geneticamente modificato, che può vedere al buio e ha forza superiore ai comuni uomini. Il protagonista Geralt di Rivia avrà il compito di far continuare la sua stirpe in grave pericolo, combattendo ogni giorno per salvare anche la sua vita;
The Dark Crystal: Age of Resistance – Netflix: questa sarà una serie prequel dell’omonimo film del 1982, interamente girato e filmato con pupazzi animatronici e burattini, con nessuna comparsa o menzione di esseri umani.  Il film ha saputo creare un intero universo di personaggi fantasy che lo show per Netflix ha intenzione di riprendere e sviluppare ulteriormente;
– The Lord of the Rings – Amazon: dopo aver pagato 250 milioni di dollari per i diritti televisivi del Signore degli Anelli, Amazon vuole mettere in scena un prequel ambientato moltissimo tempo prima rispetto agli eventi narrati nel film;
– The Chronicles of Narnia – Netflix: il servizio di streaming ha acquistato i diritti di tutta la saga letteraria scritta da C.S. Lewis e ha intenzione di raccontare questa storia dall’inizio, ricreando così un universo narrativo complesso e sfaccettato;
– The Kingkiller Chronicle – Showtime: questo show vede come protagonista Kvothe, un suonatore di liuto e studente di magia arcana. Lo show ci mostrerà avventure magiche accanto a numeri da musical;
– The Wheel of Time – Amazon: basato sull’omonimo romanzo di Robert Jordan, questo show racconterà la lotta tra il bene e il male, in cui non mancheranno figure magiche e animali leggendari;
 Shadow and Bone – Netflix: il sito di straming ha ordinato otto episodi di questo fantasy ambientato in un mondo che ricorda la Russia, in cui i protagonisti hanno il potere di invocare la luce e manipolare l’energia;
– Cursed – Netflix: firmato da Frank Miller, questo show racconterà di nuovo la storia di Re Artù, ma sotto una luce diversa;
– Wild Cards – Hulu: questo sarà un sci-fi superhero drama tratto da una serie di libri editati niente meno che da George R.R. Martin – per questo lo show deve entrare  di diritto nell’elenco. La vicende sono ambientate in un universo parallelo in cui i superstiti della Seconda Guerra Mondiale sono stati infettati da un virus che ne ha riscritto il DNA.

Pose 2: i poster promozionali

La seconda stagione di Pose tornerà il prossimo 11 giugno e FX ci ha regalato i primi poster promozionali che ritraggono i protagonisti come solo uno show del genere poteva fare. Eccoli nella galleria:

Le nuove date delle premiere

Maggio ci ha regalato la notizia che tutti i fan di Orange Is The New Black aspettavano da tempo: la settima e ultima stagione della dramedy sarà disponibile dal 26 luglio su Netflix.

Fonti: variety, spoilerTV, the hollywood reporter

Condividi l'articolo
 

Informazioni su Davide Canti

Noioso provinciale milanese, mi interesso di storytelling sia per la TV che per la pubblicità (in fondo che differenza c'è?!). Criticante per vocazione e criticato per aspirazione, mi avvicino alla serialità a fine anni '90 con i vampiri e qualche anno dopo con delle signore disperate. Cosa voglio fare da grande? L'obiettivo è quello di raccontare storie nuove in modo nuovo. Intanto studio, perché il pezzo di carta è importante, si sa! "I critici e i recensori contano davvero un casino sul fatto che alla fine l'inferno non esista." (Chuck Palahniuk)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Un commento su “L’Angolo Mensile delle News – Maggio 2019

  • Ambrosia

    Mi avete ucciso con le spiegazioni – pietose – di The Kingkiller Chronicles e The Wheel of Time.
    Se Kvothe si mette a fare numeretti da cabaret mi cavo gli occhi.