L’Angolo Mensile delle News – Luglio 2019


L’Angolo Mensile delle News – Luglio 2019Torna L’Angolo Mensile delle News, rubrica che parla delle notizie e dei temi più importanti che hanno caratterizzato il mese telefilmico appena trascorso. In questo appuntamento parleremo delle cinque nuove serie nate dalla collaborazione tra Disney+, nuova piattaforma di streaming, e Marvel; vi racconteremo qualcosa di American Horror Story 9, rivelando il titolo e il nuovo video promozionale; parleremo della seconda stagione dell’antologico Homecoming, di Prime video, show prodotto da Julia Roberts; finiremo con Transparent, che chiude il sipario con la quinta stagione, non senza sorprese sia per la forma che per il contenuto di questo series finale che in tanti aspettano.

Disney+ annuncia cinque serie Marvel

La nascita di Disney+ – nuovo servizio di streaming di Disney – era già nota da tempo, così come era chiaro che questa nuova piattaforma avrebbe dato ampio spazio a produzioni originali con supereroi come protagonisti. La rottura con Netflix ha fatto sperare che alcuni show potessero migrare su nuovi schermi e invece non è stato così; nessuno dei vecchi show Marvel/Netflix apporderà su Disney+, che invece ha annunciato cinque nuovi tv-show:
The Falcon and the Winter Soldier: con Anthony Mackie, Sebastian Stan e Daniel Brühl, questo show debutterà nel 2020, e racconterà una storia che sembra successiva agli eventi di Endgame, come sottolinea lo scudo presente nel logo dello show;
Loki: Tom Hiddleston continuerà ad interpretare Loki anche in questo nuovo show, disponibile dal 2021. Anche in questo caso la storia racconterà la vita del supereroe dopo gli eventi dell’ultimo capitolo di Avengers;
What if…?: dal 2021 potremo vedere la prima serie animata ambientata nel Marvel Cinematic Universe. In questo show diversi attori dell’universo Marvel presteranno le loro voci alle versioni animate dei personaggi che hanno interpretato sul grande schermo;
Wanda Vision: con Elizabeth Olsen, Paul Bettany e Teyonah Parris, questo show debutterà nel 2021. Dalle informazioni trapelate fino ad oggi si parla di un collegamento al multiverso e al personaggio di Dr. Strange;
Hawkeye: per finire, questa nuova serie dedicata a Occhio di Falco, che continuerà ad essere interpretato da Jeremy Renner. Anche in questo caso gli eventi narrati dovrebbero essere ambientati dopo la fine di Endgame.

American Horror Story: 1984

L’Angolo Mensile delle News – Luglio 2019Il nuovo installment della serie horror di Ryan Murphy American Horror Story ha finalmente un titolo — e un video promozionale. Questa stagione prende il nome dall’anno in cui è ambientata, il 1984, e ripropone le classiche atmosfere da film horror anni ’80: un po’ di Venerdì 13 mischiato a Scream Queens – show firmato dallo stesso Murphy – sembrano gli ingredienti base di questa nuova annata, la nona, in cui lo slasher domina su tutto. Emma Roberts e la new entry Gus Kenworthy appariranno nella stagione, così come Sarah Paulson, Angelica Ross (Pose), Billie Lourd, Cody Fern, Leslie Grossman, e John Carroll Lynch. Evan Peters e Billy Eichner, al contrario, non faranno parte del cast di questa stagione dello show, che debutterà il prossimo 18 settembre su FX. Ecco di seguito il primo video promozionale:

Homecoming: novità sulla stagione 2

L’Angolo Mensile delle News – Luglio 2019Amazon Video è già al lavoro sulla seconda stagione di Homecoming, serie antologica prodotta da Julia Roberts – che però non comparirà nella seconda annata, ricoprendo solo il ruolo di producer. Janelle Monáe, cantante e attrice, è entrata a far parte del cast di una stagione di cui ancora sappiamo poco: le uniche informazioni trapelate parlano della protagonista, interpretata da Janelle Monáe, che si sveglia senza memoria su una canoa in balia delle acque, senza avere la minima idea di chi sia e di come sia finita in quella situazione. Voci non confermate parlano anche di un ritorno per alcuni volti della prima annata: Bobby Cannavale, Stephan James e Hong Chau dovrebbero essere confermati nel cast.

Transparent: series finale

La quinta e ultima stagione di Transparent, serie iconica di Prime Video, sta per arrivare sugli schermi in una forma inusuale, ma coerente con tutto il progetto: non si parla infatti di dieci episodi come nelle scorse annate, ma vedremo un film conclusivo della durata di due ore, in cui la famiglia Pfefferman ci dirà addio. Questo film sarà un lungo episodio musical, in cui non vedremo Jeffrey Tambor – e di conseguenza neanche Maura Pfefferman – uscito dal cast a seguito dello scandalo sessuale che lo ha investito più di un anno fa. Di seguito trovate il trailer del finale di serie, uno dei più attesi degli ultimi anni:

Le cancellazioni del mese

Questo mese vi segnaliamo tre cancellazioni importanti: parliamo di Too Old To Die Young, The Romanoffs e Patriot, tutte firmate da Prime Video, che si ritrova senza tre titoli su cui ha puntato tantissimo – anche a livello economico.

Fonti: variety, spoilerTV, the hollywood reporter, vulture

Condividi l'articolo

Informazioni su Davide Canti

Noioso provinciale milanese, mi interesso di storytelling sia per la TV che per la pubblicità (in fondo che differenza c'è?!). Criticante per vocazione e criticato per aspirazione, mi avvicino alla serialità a fine anni '90 con i vampiri e qualche anno dopo con delle signore disperate. Cosa voglio fare da grande? L'obiettivo è quello di raccontare storie nuove in modo nuovo. Intanto studio, perché il pezzo di carta è importante, si sa! "I critici e i recensori contano davvero un casino sul fatto che alla fine l'inferno non esista." (Chuck Palahniuk)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.