L’Angolo Mensile delle News – Novembre 2019


L’Angolo Mensile delle News – Novembre 2019Torna L’Angolo Mensile delle News, rubrica che parla delle notizie e dei temi più importanti che hanno caratterizzato il mese telefilmico appena trascorso. In questo appuntamento parleremo della prossima stagione di American Crime Story e più precisamente la terza, che vedrà raccontata la storia dell’ex Presidente Clinton e di Monica Lewinsky; parleremo di Disney + dando un’occhiata alla diffusione di questo nuovo servizio e a come sta andando il download dell’app sugli store ufficiali; annunceremo gli attesi Seriangolo Awards 2019, con tutte le novità di quest’anno; vi racconteremo la nuova reunion dei protagonisti di Friends, che andrà in onda su HBO Max, nuovo servizio di streaming; e concluderemo parlando di due spin-off in lavorazione per due serie molto conosciute e apprezzate, Downton Abbey e Weeds.

American Crime Story: Clive Owen sarà Bill Clinton

L’Angolo Mensile delle News – Novembre 2019La terza stagione del drama firmato da Ryan Murphy American Crime Story sarà intitolata Impeachment e vedrà come protagonista l’ex Presidente degli Stati Uniti Bill Clinton, interpretato da Clive Owen. Lo show sarà incentrato sullo scandalo sessuale che ha investito Cinton e tutte le figure che gravitavano intorno a lui, tra cui Monica Lewinsky – a cui presterà il volto Beanie Feldstein – e la sua amica e confidente Linda Tripp – interpretata da Sarah Paulson. Solamente il ruolo di Hillary Clinton è ancora vacante, ma lo sarà ancora per poco, perché le riprese di questa stagione inizieranno il prossimo marzo. Murphy ha dichiarato che farà di tutto “per creare uno show con dei fatti verificati e controllati“, basandosi sul libro di Jeffrey Toobin. Questi nuovi dettagli su Impeachment: American Crime Story sono usciti in concomitanza con l’impeachment dell’attuale Presidente Trump, creando così una corrispondenza che Murphy non  avrà paura di sfruttare.

Seriangolo Awards 2019: tutte le novità!

L’Angolo Mensile delle News – Novembre 2019Anche quest’anno arrivano i Seriangolo Awards, i premi della serialità televisiva in cui sarete voi a scegliere tra serie e interpreti preferiti! Quest’anno, per la nona edizione, li troverete in una veste completamente rinnovata: inizieranno infatti il 3 dicembre, in anticipo rispetto al solito, saranno nelle stories della nostra pagina Instagram in giorni precisi e vedranno una votazione in due fasi, che permetteranno di passare da 8 candidati per ciascuna categoria a una rosa di 4, per poi decretare il vincitore di ciascuna categoria in un’unica giornata. Per conoscere tutti i dettagli di voto, le date e le nomination, cliccate qui!

Disney+: 15 milioni di app scaricate

L’Angolo Mensile delle News – Novembre 2019Nononstante le difficoltà tecniche riscontrate durante il lancio del nuovo servizio di streaming Disney+, i buoni risultati non si sono fatti attendere. Dal 12 al 24 novembre l’app di Disney + è stata scaricata per Android e iOS 15,5 milioni di volte, con una percentuale dell’86% dagli Stati Uniti, secondo le stime di Apptopia, provider di analisi di app e dati internet. La media è di 1,2 milioni di download al giorno per tredici giorni, numeri che, uniti alle recensioni degli utenti, hanno fatto diventare questa app la numero uno per quanto riguarda la categoria free sia nell’App Store di Apple che in Google Play di Google. Il mese di novembre ha segnato 25,6 milioni di sessioni d’ingresso al giorno.

Friends: reunion su HBO Max

L’Angolo Mensile delle News – Novembre 2019HBO Max ha fissato un appuntamento con la nostalgia, riunendo il cast di Friends per un unscripted reunion special, che vedrà la partecipazione del cast originale, formato da Jennifer Aniston, Lisa Kudrow, Courteney Cox, Matt LeBlanc, Matthew Perry e David Schwimmer. Non ci sono dettagli su questo progetto, anche se si dovrebbe trattare di un incontro informale tra gli attori e il creatore della serie, in cui verranno portati alla memoria ricordi e storie dal dietro le quinte di quello show amatissimo. HBO Max dovrebbe debuttare il prossimo maggio 2020.

Downton Abbey & Weeds: al lavoro sui sequel

L’Angolo Mensile delle News – Novembre 2019C’è chi dice per mancanza di altre idee, c’è chi dice per allargare l’universo narrativo – i fan, comunque, ringraziano; stiamo parlando degli spin-off, fenomeno sempre più diffuso e apprezzato soprattutto quando si parla di serie entrate nel cuore di tanti e tanti spettatori. In questo caso parliamo di Downton Abbey e Weeds, che potrebbero avere vita futura.
Per quanto riguarda il drama storico, il successo del primo film spin-off, che ha guadagnato 184 milioni di dollari a fronte di una spesa di 20 milioni, starebbe per portare alla produzione di un secondo film, che dovrà andare incontro alla più grande sfida possibile: riunire di nuovo tutto il cast e trovare una storia buona da raccontare.
Anche nel futuro di Weeds c’è uno spin-off, che vedrà di nuovo protagonista la famiglia Botwin dieci anni dopo gli eventi della serie madre, in un’era di legalizzazione delle droghe leggere. Mary-Louise Parker continuerà ad essere Nancy, così come succederà con gli altri membri della famiglia, escludendo però la showrunner Jenji Kohan (Orange Is The New Black), che non parteciperà al progetto, a cui ci si riferisce – almeno temporaneamente – con il tiolo Weeds 4.20. Il progetto non avrà la sua casa su Showtime, come è successo per la serie madre, ma dovrebbe approdare sul canale Starz.

Better Call Saul 5: ecco il nuovo teaser

Di seguito trovare il nuovo teaser promozionale che ci introduce la stagione 5 di Better Call Saul, che andrà in onda il prossimo 23 febbraio. Eccolo di seguito:

Fonti: variety, spoilerTV, the hollywood reporter, vulture

Condividi l'articolo
 

Informazioni su Davide Canti

Noioso provinciale milanese, mi interesso di storytelling sia per la TV che per la pubblicità (in fondo che differenza c'è?!). Criticante per vocazione e criticato per aspirazione, mi avvicino alla serialità a fine anni '90 con i vampiri e qualche anno dopo con delle signore disperate. Cosa voglio fare da grande? L'obiettivo è quello di raccontare storie nuove in modo nuovo. Intanto studio, perché il pezzo di carta è importante, si sa! "I critici e i recensori contano davvero un casino sul fatto che alla fine l'inferno non esista." (Chuck Palahniuk)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.