Smash – 1×14/15 Previews & Bombshell 2


Smash - 1x14/15 Previews & BombshellUltimi due episodi di Smash per questa stagione (farà ritorno solo nel 2013): uno che prevede il “saluto” (definitivo?) di Uma Thurman e che soffre ancora di tutti i problemi di cui abbiamo ampiamente parlato; l’altro, invece, recupera improvvisamente l’ottima spinta dell’episodio pilota, correggendo alcuni dei suoi errori e preparando un insolitamente ottimo episodio.

Il Musical “Bombshell” sta definitivamente muovendo i suoi primi passi nella messa in scena al grande pubblico. Tra problemi personali dei vari personaggi, più o meno interessanti (sfortunatamente vince il secondo), il musical si sposta in un vero palcoscenico, pronto ad avere i primi commenti da parte dell’audience.

Previews 

Smash - 1x14/15 Previews & BombshellIl quattordicesimo episodio di Smash, seguendo il finale del precedente, ci mostra gli avvenimenti della mattina successiva. Come ampiamente prevedibile, Ivy e Dev sono finiti a letto insieme, riconoscendosi l’un l’altra. Anche se li vediamo accordarsi per non rivelare assolutamente niente di quanto accaduto, è innegabile che lo spettatore non possa davvero credere che la cosa non uscirà fuori prima della fine della stagione. Intanto Bombshell si appresta a mettersi, per la prima volta, di fronte ad un pubblico.

Michael Swift fa il suo ritorno nel musical e, immediatamente, torna a provarci con una Julia sicuramente più decisa di prima a tenerlo a debita distanza (pur mostrando chiaramente delle difficoltà). Tuttavia l’incidenza dell’uomo sulle emozioni di Julia è sicuramente inferiore a quanto visto nella prima parte della stagione, dato che il dramma si è interamente spostato all’interno della famiglia, seppur con ben pochi altri guizzi creativi (se mai così possa dirsi anche per il passato). Le difficoltà più forti ed evidenti sono, piuttosto, tra Tom e Julia, uno dei pochi rapporti che dispiace vedere indeboliti. Lo sfogo di entrambi è sicuramente intaccato anche dallo stress e dal nervosismo a cui lo spettacolo costringe tutti i vari partecipanti. La riconciliazione finale, tuttavia, è funzionale a rimettere in carreggiata la loro relazione, uno dei pochi punti forti di questa serie.

Sul fronte Karen, invece, vediamo che la ragazza, dopo i problemi dello scorso episodio, ritratta e decide che è giunto il momento di sposare Dev (senza sapere di essere stata appena cornificata). Anche qui, purtroppo, si ritorna nel mare dei cliché con la ragazza che fondamentalmente si “sottomette” (passatemi il termine) alla persona amata nonostante le difficoltà (ed il bacio con un’altra donna). Nulla di nuovo sotto il sole, anche se colpisce nuovamente la vigliaccheria di Dev che, nonostante adesso il tradimento sia divenuto effettivo e con una collega della promessa sposa, non si fa avanti a dirle la verità. E’ un po’ ipocrita anche Ivy con i suoi sensi di colpa, considerando i timidi tentativi di avere un rapporto d’amicizia quanto meno accettabile con Karen. Bisognerebbe capire se lei è andata a letto con Dev per vendicarsi di Derek o per fare del male a Karen.

Smash - 1x14/15 Previews & Bombshell

Se tra Ivy e Derek la storia ormai vacilla definitivamente, il tentativo di ricreare il dramma, mediante l’avvelenamento di Rebecca Duvall non colpisce quanto dovrebbe. È esclusivamente necessario affinché la grande Thurman abbandoni lo show: dopo essersi sentita male (ed essersene in realtà anche accorta in tempo), decide di lasciare “Bombshell”, spaventata da quel mondo e dalla mancanza di trasporto del pubblico successivo alla preview.

Lo spettacolo, infatti, viene accolto assai freddamente: non solo Rebecca Duvall non è certamente all’altezza delle capacità canore delle due pretendenti al ruolo, ma il finale è considerato troppo tragico e forte, non riuscendo a raccogliere nemmeno un applauso.  Puntata senza infamia e senza lode.

Voto: 6-

1×15 – Bombshell

Smash - 1x14/15 Previews & BombshellAndata via Rebecca Duvall (e la Thurman che tanto ha salvato questa serie nelle scorse puntate), è l’ora di decidere, in questo season finale, chi tra Ivy – che ha una maggiore conoscenza di Marilyn e del musical in generale – e Karen – sostituta ufficiale e volto più fresco – interpreterà la famosa Diva.

Paradossalmente è proprio l’uscita di scena della grande attrice a smuovere notevolmente le acque della serie che, con questo finale, stupisce per la capacità di sapersi riprendere dopo una stagione mediamente sciatta. Questo episodio, che torna a vedere al centro della scena la costruzione stessa del musical (come più volte dichiarato ma poche altre volte eseguito), ha una costruzione ottimale in grado di mostrare quanto di più avrebbe potuto dare la serie.

Tutte le storie sono profondamente giocate sulla decisione da prendere circa la scelta dell’attrice principale: sin dalla scena d’apertura si percepisce una puntata capace di tenere sul chi vive. Ed è così, in effetti.

Smash - 1x14/15 Previews & BombshellLa battaglia tra le due primedonne è senza esclusione di colpi (in verità, da parte solamente di Ivy): sempre in bilico tra le due, Derek si ritrova costretto a lottare da solo contro le diffidenze di Eileen, Tom e Julia che preferirebbero la più navigata Ivy nel ruolo della Monroe. Il regista, invece, è profondamente convinto che Karen Cartwright abbia tutte le carte in regola per interpretare il ruolo principale – molto evocativa la scelta dei costumi e l’apparizione di Karen nei panni della Monroe. Ivy inizia, così, la sua parabola discendente: rifiutata nella parte che ritiene appartenerle, allontanata dall’uomo che ama che le preferisce la rivale, messa di fronte alla delusione della madre, che tanto Ivy desiderava rendere fiera, si costringe a giocare l’ultima carta: è così che rivela la verità a Karen su lei e Dev. La rivelazione, tuttavia, non sortisce l’effetto sperato (anche perché forse non viene reso granché sullo schermo) e, anzi, dona una maggiore forza all’avversaria.

Il rapporto tra quest’ultima e Derek viene poi sapientemente gestito, con dei momenti ben ponderati che mostrano l’indubbio innamoramento del regista nei confronti di quella che è la protagonista del suo musical. La scelta di Karen, tuttavia, è a mio avviso non del tutto saggia: pur rendendo perfettamente la prima parte della vita dell’attrice, è sicuramente una spanna sotto Ivy nella somiglianza fisica – e personalmente anche nella resa di alcune canzoni.

Smash - 1x14/15 Previews & Bombshell

Sul fronte degli altri personaggi, è assai soddisfacente vedere la reazione di Eileen ai deliri di onnipotenza di Ellis che ammette di aver “avvelenato” Rebecca. Pur essendo stato fatto fuori, senza dubbio farà ritorno nella prossima stagione e tutto sommato è un bene perché, benché io odi tale personaggio, è sicuramente in grado di portare scompiglio tra le varie relazioni.

Se Julia e Tom sembrano avere appianato le loro divergenze e devono in fretta e furia lavorare al finale del musical, il brivido del già visto torna a farsi sentire quando nasce il sospetto (non acclarato però fino in fondo) che Julia possa essere incinta – e magari, proprio di Michael. Il dubbio è forte e temo che ci riserverà una prevedibile sorpresa il prossimo anno.

Smash - 1x14/15 Previews & BombshellProprio circa l’ultima canzone, posta dopo il suicidio di Marilyn, Smash dimostra come, esattamente all’opposto di Glee, sia capace di mostrare la sua forza nelle canzoni originali. Quest’ultima è, indubbiamente, tra le migliori di quest’anno (anche se bisogna ammettere che le originali sono mediamente tutte buone).

Prospettando un ritorno non prima di gennaio prossimo, Smash non ci lascia con estremi colpi di scena: sicuramente l’accoglienza del musical questa seconda volta è superiore alla prima ed il tentativo di suicidio di Ivy molto probabilmente non andrà a buon fine (seppure concluda brillantemente i parallelismi tra la vita della ragazza e del suo idolo). Certo è che il cambio di showrunner può significare moltissimo: il fatto che sia quello di Gossip Girl non fa ben sperare, ma non è ancora detto. All’anno prossimo.

Voto: 7+

P.S. In occasione dell’ultimo episodio è anche cambiata la sigla, legandosi maggiormente con il momento scenico in corso.

Condividi l'articolo
 

Informazioni su Mario Sassi

Ormai da anni ho capito che il modo migliore per trascorrere le ore in aereo è il binge watching di serie TV. Poche cose battono guardare LOST mentre si è sull'oceano.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 commenti su “Smash – 1×14/15 Previews & Bombshell

  • Aragorn86

    Cioè, ma quindi alla fine hanno scelto l’ameba???

    “La battaglia è senza esclusione di colpi (in verità da parte solamente di Ivy)” come darti torto? E meno male che c’è Ivy, bastarda dentro sì, ma meno male che c’è! Se avessero scelto Ivy a inizio puntata, credo che l’episodio sarebbe durato 5 minuti, con Karen che con la sua solita vocetta avrebbe detto: “E’ giusto così, sei più brava tu, in bocca al lupo”: BOOOOORING!!!!!! Mi aspettavo che a fine puntata andasse da Dev e gli dicesse: “Ok, tutti possono sbagliare, non ti preoccupare, ti perdono” (BOOOORING), ma per fortuna ce lo hanno risparmiato!

    Comunque, ultima puntata veramente bella! Ridicolo il modo con cui hanno fatto uscire la Thurman di scena… sapendo che doveva esserci per pochi episodi potevano escogitare qualcosa di meglio! Se poi avessero tolto tutte le ridicolaggini Micheal/Julia presumibilmente incinta di lui/tradimenti ecc. sarebbe stata fantastica! Parte sul musical veramente ottima con canzoni ottime (di quelle originale non ricordo davvero una che non mi sia piaciuta), anche se… davvero dovrei credere che ci vuole un giorno solo per 1) insegnare TUTTO a un’attrice che non ha mai provato due terzi dello spettacolo sul palco, 2) scrivere un pezzo nuovo, orchestrarlo, insegnarlo alla protagonista e provarlo con luci e regia?? Non ci si riuscirebbe nemmeno per lo spettacolino amatoriale della parrocchia, figuriamoci per un musical di broadway, ma vabbè… chiamiamola sospensione dell’incredulità! 😀

    Se Ivy non sopravvive (ma credo di sì), non so se però continuo con la seconda stagione… Karen mi urtica come nemmeno Terra Nova è riuscito a fare (che però perlomeno nel suo essere così ridicolo era quasi divertente)!

     
  • xfaith84

    ma a me fa VERAMENTE ridere pensare che tom e julia abbiano avuto la grande idea della loro vita 15 minuti prima dello spettacolo e che questa abbia chiuso con una performance del genere senza provare XD la puntata è stata comunque migliore della media della stagione e concordo con mario e aragorn, le canzoni originali son davvero tutte belle. Cioè, son quelle che vorrei sentire se andassi a vedere un musical nuovo. History is made at night, Let’s Be Bad e tutte le altre… il punto è che si è cercato troppo il dramma, quando sarebbe bastato basarsi sui problemi e sui mille contrattempi che possono colpire uno spettacolo. Smash ha fatto molto meglio quando si è concentrata su queste cose – l’idea che un finale non mostri tutto il suo potenziale se non davanti al pubblico è verissimo – che non sui vari drammoni.

    Comunque Derek deve smetterla di farsi tutto il cast XD