L’Angolo Mensile delle News – Febbraio 2022


L’Angolo Mensile delle News – Febbraio 2022Ecco il nuovo appuntamento con l’Angolo Mensile delle News, rubrica che parla delle notizie e dei temi più importanti che hanno caratterizzato il mese telefilmico appena trascorso. In questo articolo parleremo della possibile collaborazione tra Quentin Tarantino e FX per la regia della serie revival di Justified; racconteremo il ritorno di Futurama su Hulu con una sere revival firmata dai creatori storici dello show; vi parleremo di un nuovo ed interessante progetto di Apple TV+; vi racconteremo delle nuove serie rinnovate e vi mostreremo i nuovi trailer degli show vicini al debutto.


Quentin Tarantino in trattativa per Justified

L’Angolo Mensile delle News – Febbraio 2022Quentin Tarantino è in trattative per dirigere uno o due episodi di Justified: City of Primeval, la serie revival del drama di FX Justified. Il revival è stato ordinato all’inizio del 2022, con Timothy Olyphant pronto a riprendere il suo ruolo U.S. Marshal Raylan Givens. La nuova serie è ispirata al romanzo di Elmore Leonard City Primeval: High Noon in Detroit. Tarantino e Olyphant hanno lavorato insieme al film più recente del regista, Once Upon a Time in Hollywood, nel quale Olyphant ha interpretato James Stacy. Secondo i primi dettagli rilasciati da FX, Justified: City Primeval riprende la storia di Givens otto anni dopo essersi lasciato il Kentucky alle spalle. Ora vive a Miami e cerca di bilanciare la sua vita di marshal degli Stati Uniti e padre part-time di una ragazza di quattordici anni. I suoi capelli sono più grigi, il suo cappello è più sporco e la strada davanti a lui è improvvisamente molto più corta della strada alle sue spalle.

Nuova stagione di Futurama su Hulu

L’Angolo Mensile delle News – Febbraio 2022Variety ha annunciato che il servizio di streaming Hulu ha ordinato venti nuovi episodi dell’animated sci-fi comedy series Futurama. Il revival sarebbe stato voluto da David X. Cohen e Matt Groening, gli sviluppatori della serie originale. I membri del cast della serie madre Billy West, Katey Sagal, Tress MacNeille, Maurice LaMarche, Lauren Tom, Phil LaMarr e David Herman torneranno tutti. John DiMaggio, che ha doppiato Bender e diversi personaggi minori, non è attualmente confermato. Secondo fonti interne al progetto, i produttori sperano che DiMaggio torni; se ciò non dovesse accadere, verrà cercata una nuova voce a Bender.

Nuovo show  per Apple TV+ 

Emmy Rossum è stata scelta come protagonista del nuovo show di Apple TV+ The Crowded Room, al fianco di Tom Holland e Amanda Seyfried. Scritta e prodotta da Akiva Goldsman, The Crowded Room sarà una serie antologica che esplorerà storie ispiratrici di coloro che hanno lottato con la malattia mentale e hanno imparato a conviverci con successo. La prima stagione di dieci episodi è in parte basata sulla vita di Goldsman e ispirata alla biografia di Daniel Keyes The Minds of Billy Milligan. Holland, che è anche produttore esecutivo insieme a Goldman, interpreta il protagonista, Danny Sullivan, liberamente ispirato a Milligan, che è stata la prima persona assolta da un crimine a causa del disturbo della personalità multipla, ora noto come disturbo dissociativo dell’identità. Rossum interpreterà Candy, la madre di Danny, una lottatrice con il solo sogno di dare un futuro migliore alla sua famiglia. Seyfried sarà Rya, una psicologa clinica alle prese con il caso più difficile della sua carriera.

Rinnovi e nuove date delle premiere

Partiamo con una lunga lista di rinnovi. The Marvelous Mrs. Maisel è stata rinnovata per una quinta ed ultima stagione da Prime Video. La quarta stagione di questa period comedy ha debuttato lo scorso 18 febbraio con due nuovi episodi in uscita ogni venerdì per quattro settimane.
Peacemaker è stato rinnovato per una seconda stagione da HBO Max, così come hanno annunciato il produttore esecutivo James Gunn e il protagonista John Cena; la notizia è arrivata il giorno prima del finale della prima stagione dello show. Per la seconda stagione, Gunn scriverà e dirigerà ogni episodio.
Anche The Gilded Age, l’historical drama creato da Julian Fellowes, è stato rinnovato per la una seconda stagione. La prima stagione, ancora in onda, è ambientata verso la fine del 1800 ed è solo l’inizio di una storia epica su cui sembra che HBO voglia puntare.
Nella lista dei rinnovi è annoverato anche Fargo, che tornerà per una stagione 5 su FX. Dopo due anni dalla stagione quattro, lo show tornerà con un nuovo installment ambientato nel 2019 e si porrà le domande “quando un rapimento non è un rapimento?” e “se tua moglie non fosse veramente tua moglie?”.
Chiudiamo la lista dei rinnovi con Euphoria, che tornerà con una terza stagione. Il rinnovo di Euphoria arriva mentre la sua seconda annata continua a fornire record di ascolti sia per HBO che per HBO Max. La premiere della seconda stagione vanta attualmente 14 milioni di spettatori totali su tutte le piattaforme HBO.
Per quanto riguarda le nuove date delle premiere, vi segnaliamo Stranger Things, il cui ritorno sarà diviso in due parti. La prima parte uscirà su Netflix il 27 maggio 2022, mentre la seconda metà seguirà solo sei settimane dopo, il 1° luglio 2022.
Anche Better Call Saul ha fissato il suo ritorno. La prossima ed ultima stagione partirà il 18 aprile 2022 e sarà composta da 13 episodi divisi in due parti. La seconda metà della stagione debutterà l’11 luglio 2022.

I trailer di febbraio

Partiamo con il trailer di We Crashed, serie ispirata a eventi reali e alla storia d’amore al centro di tutto. La compagnia WeWork è cresciuta a ritmi vertiginosi in meno di un decennio, poi, in meno di un anno tutto è crollato. Cosa sarà è successo? Jared Leto e Anne Hathaway, al fianco di Kyle Marvin e America Ferrera, saranno i protagonisti di questo drama, disponibile dal 18 marzo su Apple TV+. Ecco il trailer dello show:

Passiamo al trailer di un altro nuovo show targato Apple TV+, Pachinko. Basato sul bestseller del New York Times, Pachinko è una saga che racconta le speranze e i sogni di una famiglia di immigrati coreani attraverso quattro generazioni. Con il premio Oscar Yuh-Jung Youn, Lee Minho, Jin Ha e Minha Kim, Pachinko debutterà il 25 marzo su Apple TV+. Ecco il trailer dello show:

Parliamo ora di una delle serie più attese dei prossimi mesi, The Lord of the Rings: The Rings of Power. Gli Amazon Studios porteranno sugli schermi per la prima volta la storia della leggendaria Seconda Era della Terra di Mezzo. Questo dramma epico è ambientato migliaia di anni prima degli eventi di raccontati in Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli, e ci riporterà a un’era in cui furono forgiati grandi poteri, re salirono alla gloria e caddero in rovina e eroi improbabili furono messi alla prova. Lo show debutterà il prossimo 2 settembre su Prime Video:

Concludiamo con Gaslit, nuovo drama di STARZ che annovera nel suo cast attori come Julia Roberts e Sean Penn. Lo show racconta il Watergate sotto un punto di vista moderno, e si concentra sulle storie non raccontate e sui personaggi dimenticati dello scandalo: dai maldestri e opportunisti subordinati di Nixon agli squilibrati fanatici che aiutarono e favorirono i loro crimini fino ai tragici informatori che alla fine hanno fatto crollare l’intera impresa. Ecco il trailer dello show, disponibile dal 24 aprile:

Fonti: variety, spoilerTV, the hollywood reporter, vulture

Condividi l'articolo
 

Informazioni su Davide Canti

Noioso provinciale milanese, mi interesso di storytelling sia per la TV che per la pubblicità (in fondo che differenza c'è?!). Criticante per vocazione e criticato per aspirazione, mi avvicino alla serialità a fine anni '90 con i vampiri e qualche anno dopo con delle signore disperate. Cosa voglio fare da grande? L'obiettivo è quello di raccontare storie nuove in modo nuovo. "I critici e i recensori contano davvero un casino sul fatto che alla fine l'inferno non esista." (Chuck Palahniuk)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.