L’Angolo delle News – 15/21 maggio


L’Angolo delle News – 15/21 maggioTorna l’Angolo delle News, rubrica che riunisce le notizie più interessanti della passata settimana seriale. Parliamo di Game of Thrones e dei nuovi spin-off ora in lavorazione; dell’addio definitivo di un personaggio in Doctor Who 10; della nuova serie nata dal  franchise di Star Trek; della nuova serie di Paolo Sorrentino per HBO e Sky; di Orphan Black e di tanto altro ancora.

Game of Thrones: nuovi dettagli sugli spin-off

Il creatore del franchise di Game of Thrones George R.R. Martin ha pubblicato sul suo blog qualche parola sui nuovi progetti in lavorazione ambientati nell’universo di GOT. Dopo la conferma che quattro autori starebbero lavorando ad altrettante storie per dare vita a degli spin-off, Martin ha confermato l’esistenza di un quinto, dichiarando “avevamo quattro script in lavorazione quando sono arrivato a Los Angeles la scorsa settimana, ma quando me ne sono andato ne avevamo cinque“. Martin non ha svelato il nome dell’autore, ma ha aggiunto “non conosco nessuno che ami Westeros tanto quanto lui“.

Doctor Who: un personaggio lascia lo show

[Piccolo spoiler sulla stagione 10]
La decima stagione di Doctor Who verrà ricordata per il gran numero di entrare a uscite di scena di personaggi. All’arrivo di Pearl Mackie nei panni della companion Bill e all’addio di Peter Capaldi, che lascerà i panni del Dottore dopo il prossimo special natalizio, si deve aggiungere il saluto finale di Michelle “Missy” Gomez, che lascerà definitivamente lo show alla decima stagione. L’attrice si è detta grata per la sua esperienza nello show e ha dichiarato che “Steven [Moffat] ha scritto in modo magnifico per me – è come se avesse la mia voce nella sua testa“.

Star Trek: Discovery: nuovo materiale promozionale

La nuova serie prequel nata dal franchise di Star Trek ha pubblicato nuove immagini promozionali e un trailer che potete vedere di seguito. CBS All Access, che trasmetterà lo show, ha anche annunciato un aumento degli episodi prodotti, che salgono da 13 a 15, e la creazione di un after show dedicato a questa serie dal titolo Talking Trek.

Nuova serie per Paolo Sorrentino

HBO e Sky tornano insieme al lavoro per un nuovo show firmato da Paolo Sorrentino. The New Pope, questo il titolo, non sarà una seconda stagione di The Young Pope, ma “sarà ambientato in un mondo caratterizzato da un papato moderno“, unico dettaglio diffuso sino ad ora dalle reti coinvolte. The New Pope dovrebbe entrare in produzione nel 2018 in Italia e ancora non sono stati scelti i volti che andranno ad interpretare i personaggi della serie.

Orphan Black: nuovi poster pomozionali

La quinta stagione di Orphan Black, che debutterà il prossimo 10 giugno, ci regala nuove immagini promozionali in attesa delle nuove puntate.

American Crime Story: vedremo George W. Bush

La seconda stagione del drama di Ryan Murphy Katrina: American Crime Story, incentrata proprio sull’uragano Katrina del 2005, vedrà nel cast anche l’ex presidente degli Stati Uniti George W. Bush, interpretato da Dennis Quaid (The Day After Tomorrow). Fortemente criticato per il suo impegno nel fronteggiare l’emergenza, il 43esimo presidente Bush sarà un personaggio importante nello show, così come lo è stato nella storia di quegli anni.

Le nuove serie in lavorazione

The Witcher Saga: Netflix vuole produrre un nuovo drama basato sulla saga letteraria di The Witcher, scritta dall’autore fantasy Andrzej Sapkowski. Formata da otto romanzi e altri racconti, questa saga racconta la storia di cacciatori che sviluppano poteri sovrannaturali per combattere il male;
Lovecraft Country: HBO ha ordinato questa drama prodotto da Jordan Peele (Get Out) basato sul romanzo dello stesso titolo. La serie sarà horror e antologica e racconterà la storia di Atticus Black, alla ricerca del padre nell’America degli anni ’50. JJ Abrams sarà un altro dei produttori esecutivi di questo show;
The Dark Crystal: Netflix ha ordinato una serie prequel del film The Dark Crystal del 1982 di Jim Henson. Lo show sarà formato da 10 episodi e andrà più in profondità in questo classico del fantasy;
Grey’s Anatomy spinoff: ABC ha dato l’ok alla produzione di una serie spin-off di Grey’s Anatomy ambientata in una stazione dei pompieri di Seattle. Il drama sarà prodotto da Shonda Rhimes e vedrà come showrunner Stacy McKee, come per la serie madre.

Rinnovi e cancellazioni della settimana

Questa settimana ha visto il rinnovo ufficiale di Arrested Development per una quinta stagione su Netflix e la cancellazione di Scream Queens, dramedy di Ryan Murphy che si ferma alla seconda stagione.

I video della settimana

Partiamo con un video che mescola due show originali di Netflix, Orange is the New Black e Black Mirror:

Passiamo ad House of Cards 5 con un annuncio ufficiale da parte dell’amministrazione Underwood:

Restiamo in casa Netflix con il trailer ufficiale di GLOW, dal 23 giugno:

Vi mostriamo ora il prossimo supereroe di The CW Black Lightning, nel primo trailer ufficiale dell’omonimo show:

Passiamo al primo video promozionale della seconda stagione di This is Us (non senza qualche piccolo spoiler sulla prima annata):

Concludiamo con The Alienist, nuovo drama in costume di TNT sulle malattie mentali:

Fonti: deadline, the hollywood reporter, spoiler tv, youtube.

Condividi l'articolo
 

Informazioni su Davide Canti

Noioso provinciale milanese, mi interesso di storytelling sia per la TV che per la pubblicità (in fondo che differenza c'è?!). Criticante per vocazione e criticato per aspirazione, mi avvicino alla serialità a fine anni '90 con i vampiri e qualche anno dopo con delle signore disperate. Cosa voglio fare da grande? L'obiettivo è quello di raccontare storie nuove in modo nuovo. Intanto studio, perché il pezzo di carta è importante, si sa! "I critici e i recensori contano davvero un casino sul fatto che alla fine l'inferno non esista." (Chuck Palahniuk)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.