New Girl – stagione 2 episodi 12-16

New Girl - stagione 2 episodi 12-16

La prima parte di questa annata di New Girl ci aveva lasciato con una piccola ripresa, dopo un inizio di stagione se non altro preoccupante vista la carenza di inventiva e di originalità, qualità a cui la serie ci aveva ben abituato durante la prima stagione.

Avevamo dunque abbandonato il 2012 con la formazione di due nuove coppie: Nick e Angie da una parte e Jess e Sam dall’ altra. Ora, dopo le cinque nuove puntate del 2013, ci troviamo di fronte ad una situazione ben diversa: la coppia Nick-Angie è durata solamente una puntata, scelta inizialmente discutibile da parte degli autori. Se infatti il personaggio della stripper molto anticonvenzionale poteva essere sfruttato meglio per dare al personaggio di Nick nuova linfa, è solo dopo la rottura con Angie che lo troviamo davvero protagonista indiscusso. Aveva decisamente stancato il Nick fallito e disperato che non fa altro che lamentarsi in ogni puntata. Allora eccoci alla svolta: prima la rottura con Angie, poi la visita a sorpresa del padre (uno straordinario Dennis Farina), che ci ha permesso di scoprire finalmente molto di più sulle sue origini e sul perché dei suoi comportamenti, quindi l’episodio “Pepperwood”, in cui conferma il grande feeling recitativo con Zooey Deschanel, e infine quello che sarà molto presumibilmente l’evento centrale di tutta questa stagione: il bacio con Jess.

 

New Girl - stagione 2 episodi 12-16

Chiunque abbia seguito questa serie si è costantemente chiesto quando questo momento sarebbe arrivato. Tutto lo sviluppo della trama infatti, fin dalla prima stagione, sembrava portare inevitabilmente a questo; i personaggi di Nick e Jess sono quelli che fin dal principio hanno goduto di più alchimia e complicità. La nuova storia di Jessica con il bel medico Sam, però, aveva fatto perdere le speranze a molti, facendo pensare che l’evento tanto atteso non sarebbe accaduto molto presto; è invece stata  assolutamente lodevole la scelta degli autori di piazzare la scena del bacio in questo momento della stagione. Nick non era mai stato così ben sfruttato come in queste ultime puntate e Jess aveva bisogno di una svolta, perché la sua storia con Sam era decisamente soporifera, e a lungo andare avrebbe probabilmente portato il pubblico a stancarsi di loro due. Ora però arriverà la parte difficile per i nostri sceneggiatori: se infatti era facile riuscire ad arrivare a questo punto, poiché tutto era stato preparato in funzione di ciò, più complicato sarà riuscire a gestire tutta la parte del post-bacio e le varie ripercussioni che questo porterà sia tra Jess e Nick che tra i vari abitanti del loft.

New Girl - stagione 2 episodi 12-16Appurato quindi che la storyline principale di questa seconda stagione riguarda Jess e Nick, abbiamo anche un’altra love story di cui occuparci. Che percorso stanno affrontando infatti i nostri cari Schmidt e Cece? Per il momento i loro personaggi non sembrano subire un’evoluzione importante ai fini della trama: continuano infatti il loro tira e molla settimanale, in cui il ragazzo ebreo cerca in tutti i modi di riconquistare il cuore della bella indiana. Su questo punto siamo fermi ad un impasse che dura da molte, troppe puntate. La storia tra i due sembra solo un ottimo pretesto per tirare fuori da Schmidt quelli che sono i migliori momenti comedy della serie, pur commettendo un errore molto grave: nell’episodio “A father’s love” infatti troviamo l’inizio di una collaborazione tra Schmidt e Robbie nel tentativo di riconquistare Cece, ottenendo dei momenti di comicità veramente geniali. Ecco, questa alleanza non è durata che una puntata, ed è incomprensibile come non si sia cercato di tirare fuori tutto il potenziale da questo duo. Il timore è che la storia Cece-Schmidt ci farà compagnia fino alla fine della stagione, scelta alquanto discutibile, poiché dopo sedici puntate dovremmo essere già arrivati ad una soluzione della loro complicata relazione; andare avanti ancora non farà che stancare e farci rivivere le solite scenette trite e ritrite.

La stessa critica sviluppata su Schimdt può essere ricondotta anche all’utilizzo del personaggio di Winston, spesso rilegato in qualche simpatico siparietto, ma di cui manca un vero e proprio approfondimento. Questa è sicuramente la carenza principale che questa serie riscontra: i personaggi riescono a regalare dei momenti estremamente divertenti, ma non vengono analizzati fino in fondo. Come può uno spettatore affezionarsi o legare con il personaggio di Winston se di lui si sa poco o nulla? Sì, ci regalerà dei sorrisi qua e là, ma una volta conclusa la serie finirà nel dimenticatoio dei personaggi secondari.

New Girl - stagione 2 episodi 12-16

In conclusione, New Girl in queste prime puntate del 2013 ci ha fatto vedere delle ottime cose, sia sotto il punto di vista della trama principale, con gli sviluppi della storyline Jess-Nick che saranno tutti da seguire, sia sotto il punto di vista comedy, che rimane senza dubbio di buon livello. Dall’altro lato rimangono i soliti difettucci di questa serie, come la scarsa caratterizzazione dei personaggi secondari e delle loro storyline, su cui ci sarà ancora molto da lavorare.

Voto: 7+
 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *