Serie Consigliate


Nell’anno che ha visto spopolare, nel bene (IT, Gerald’s Game) e nel male (La Torre Nera, The Mist), le trasposizioni da Stephen King sul grande e piccolo schermo, una serie si è fatta avanti guadagnandosi un posto d’onore  nell’attuale panorama televisivo, malgrado fosse schiacciata dal peso di altre simili produzioni […]

Mr. Mercedes – Un racconto di ordinaria follia


È notizia recente il cambio di rotta degli Amazon Studios che, forte dei diritti per Il Signore degli Anelli da poco acquistati a caro prezzo, sono stati costretti ad una revisione dei costi che ha portato al taglio definitivo di serie come I Love Dick e One Mississippi. All’interno di un […]

Red Oaks – A funny place to find yourself


È già da qualche anno che Amazon si intrattiene volentieri con un certo tipo di televisione indipendente o d’autore dando vita a show tutt’altro che banali come Transparent, I Love Dick o The Marvelous Mrs. Maisel che affrontano con consapevolezza (non solo ma anche) temi di genere. Da un paio […]

One Mississippi – “Hello, I have cancer”





Maria Bamford è pazza. Questo è l’assunto su cui si sviluppa Lady Dynamite, comedy autobiografica di Netflix che racconta la vita di Maria Bamford, attrice e stand-up comedian americana. Questo show, composto da due stagioni di dodici e otto episodi, è un racconto onesto della sua vita e della sua […]

Lady Dynamite – Maria Bamford Is Nuts!








2
Nel panorama televisivo attuale, in cui pare che tutto sia già stato fatto e non ci sia più modo di generare qualcosa di nuovo ma nel quale invece paradossalmente si sperimenta sempre di più, particolare fortuna hanno avuto negli ultimi anni i true crime drama proposti attraverso una narrazione documentaristica. […]

American Vandal – Il crimine tra satira e realtà


1
In un mondo post-Bojack Horseman e post-Rick and Morty, quando si parla di serie animate non c’è più bisogno di specificare che sì, i “cartoni” hanno tantissimo da offrire anche ad un pubblico adulto ed esigente. Anzi, in maniera molto simile a quanto sta succedendo con le comedy, si può […]

Big Mouth – L’imbarazzo della pubertà




2
Review è un oggetto strano, una comedy atipica, un falso show televisivo, un racconto sul fare televisione e sul dietro le quinte del piccolo schermo e tanto, tantissimo altro. Review è soprattutto lo show in cui Andy Daly si racconta senza filtro come uomo, come professionista e come artista. Condividi […]

Review – Voto dunque sono


9
Sono pochi i film ad aver avuto l’impatto culturale di Star Wars. Nei quarant’anni dall’uscita (il 25 maggio si festeggia l’anniversario), la creatura di George Lucas non solo ha cambiato l’industria cinematografica, ma ha anche generato un seguito di romanzi e videogiochi universalmente apprezzati che hanno continuato l’espansione della galassia […]

Star Wars – L’animazione in una galassia lontana lontana



2
Cosa succederebbe se il cinema indipendente, in una delle sue espressioni più discrete, si aprisse alla più di massa delle piattaforme streaming? Il risultato, Easy, è una commedia fresca e intelligente, che ci regala, per la semplicità del suo compromesso, l’ennesima interessantissima novità fra le proposte Netflix. Condividi l'articolo

Easy – Quando il cinema indipendente incontrò Netflix


7
Dopo aver visto le 30 migliori serie del 2016 (Top 10; Posizioni 11-20; Posizioni 21-30), prendiamo ora in esame in questa galleria le 30 più attese dell’anno appena iniziato. Questo elenco comprende sia le nuove e più attese serie del 2017, sia gli show per i quali aspettiamo la nuova stagione da più di un […]

Le 30 serie più attese del 2017




Fleabag nasceva da una sfida: mettere in piedi uno stand-up moment comico che parlasse, senza troppi fronzoli, del bisogno di sesso ed affermazione da parte della donna. E questi dieci minuti di monologo all’interno di una serata comica ad Edimburgo erano solo l’embrione di quello che poi Phoebe Waller-Bridge, grazie ad Amazon, […]

Fleabag – Ritratto di una londinese a pezzi



2
Se vivi in un paese occidentale e sei nata/o tra gli anni ‘80 e la fine dei ‘90, per la scienza sociale sei un millennial: in altre parole appartieni alla cosiddetta “generazione del millennio”, e ti trovi ad affrontare problemi nuovi e specifici di questo momento storico. Condividi l'articolo

Please Like Me – Yeah, I’ll be fine!